Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

L'INIZIATIVA

Cremona&Bricks: un successo la prima edizione

I numeri: 6mila metri quadrati e 200 espositori. Passione, gioco, divertimento e formazione si danno appuntamento nel 2023

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

10 Aprile 2022 - 18:02

Cremona&Brics: un successo la prima edizione

CREMONA - Grande successo per la prima edizione di Cremona&Bricks presso CremonaFiere. Evento che nasce dall’unione tra CremonaFiere e l’associazione Cremona Bricks, che ha coinvolto un vasto pubblico, dai più piccoli agli adulti appassionati, con grande affluenza durante il weekend, per farsi coinvolgere dalle dinamiche del gioco aggregativo e delle costruzioni.

Due giorni per consentire a bambini e adulti, genitori e professionisti di dimenticarsi per un attimo il digitale, tornando ad essere protagonisti in attività manuali formative ed educative oltre che senza dubbio creative e divertenti.

 

Queste tra le tante motivazioni che hanno portato alla conferma delle date per il 2023 che si terrà i giorni 15 e 16 aprile presso CremonaFiere.

bricks

LEGO, EDUCAZIONE E DIDATTICA.

LEGO® non è solo divertimento ma anche educazione e didattica che sono stati il focus dell’iniziativa promossa da CremonaFiere e C2 Group "Progetta una lezione con LEGO®Education". I protagonisti  sono stati gli alunni delle scuole: I.C. Diotti Casalmaggiore con il prof. Guido Ballarini, Scuola Primaria Capra Plasio di Cremona con la Maestra Paola Maria Mazzolini e Istituto IIS B. Castelli Brescia con la Prof.ssa Chiara Pintossi, che sono riusciti ad integrare un’attività divertente con il percorso didattico.

“Siamo felici d’aver partecipato a questo progetto insieme a Cremonafiere e CremonaBricks – dichiara il responsabile Marketing di C2 Group Michele Mondoni - che ha coinvolto docenti e studenti in attività STEM. LEGO Education non è solo gioco ma anche un’attività didattica che favorisce il pensiero critico, la collaborazione e l’inclusione all’interno delle classi.”

“Finalmente, dopo gli stop obbligati dal Covid, siamo riusciti ad aprire le porte alla prima edizione di Cremona&Bricks – dichiara il presidente di CremonaFiere Roberto Biloni. Il successo di questi giorni ci ha convinti di essere sulla strada giusta per proporre nuove iniziative già dalla prossima edizione. Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato, dai nostri partner alle istituzioni, visitatori compresi, che hanno risposto con grande entusiasmo”.

I NUMERI DEL SUCCESSO.

La manifestazione si conclude dunque con un grande successo e un rilancio per l’anno prossimo, partendo quest’anno da oltre 500 chili di pezzi nell'area "ravanata", 280 mila mattoncini usati per la massicciata della rete ferroviaria nella city di 30mt x 6mt, 6000 mq di esposizione e 200 espositori dei mattoncini più amati da tutti, questi solo alcuni dei numeri della kermesse che si è conclusa oggi a CremonaFiere.

“La Manifestazione è stata un grande successo, lo si vede nei volti e negli sguardi soddisfatti dei partecipanti – dichiara Ugo Carminati presidente di Cremona Bricks -. Il padiglione pieno di mattoncini lego e di persone ne è la dimostrazione. Essendo questa l’edizione della ripartenza abbiamo grandi aspettative per la prossima per la quale abbiamo già molte idee.”

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400