Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CORONAVIRUS: LA SCUOLA

A Cremona aule semivuote: uno studente su cinque è assente

Classi in autosorveglianza o in quarantena: i contagi dilagano alle primarie come alle superiori

Nicola Arrigoni

Email:

narrigoni@laprovinciacr.it

19 Gennaio 2022 - 05:25

A Cremona aule semivuote: uno studente su cinque è assente

CREMONA - Classi vuote o quasi. A Cremona, all’inizio della settimana, alunni e studenti non fisicamente a scuola erano in tutto 2.455 su 12.238 iscritti, pari al 20,06%. Il 7 gennaio scorso — primo giorno di scuola dopo le vacanze di Natale — gli assenti erano 1.617, pari al 13,2% del totale. Questi i freddi numeri di un contagio che dilaga e di un avvio della seconda settimana al cardiopalma, con classi semivuote o classi in quarantena e una corsa contro il tempo a segnalare casi positivi, classi in autosorveglianza o in quarantena all’Ats.


Alla primaria Stradivari su dieci classi solo due sono in presenza, a Sesto Cremonese su dieci ne vanno tre: quaranta bambini in tutto, per il resto sono banchi vuoti e faccine proiettate sulle Lim con la maestra a fianco in un’aula deserta. Alla Trento Trieste si è passati dai 28 alunni assenti ai 131 di questo inizio settimana con 121 in Dad per un totale di quattro classi. Aumenti consistenti di alunni in Dad e assenti anche alla Realdo Colombo, passata dai 40 delle settimana scorsa ai 121 di questa con 89 alunni che seguono lezioni a distanza. Alla Don Primo Mazzolari le assenze nelle classi sono pressoché raddoppiate passando da 35 a 75 e alla Bianca Maria Visconti da 55 a 82, fra alunni assenti e alunni in dad. In crescita anche il numero di classi in quarantena e di studenti assenti alle superiori. Solo al Ghisleri si è passati dai 45 assenti della settimana iniziale agli attuali 212. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400