Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SONCINO

Muore schiacciato dal cancello, cordoglio per Georgiev Zlatko

Non si esclude che la scossa di terremoto abbia contribuito a minare la resistenza della struttura di ferro

Andrea Arco

Email:

andreaarco23@gmail.com

19 Dicembre 2021 - 12:46

Muore schiacciato dal cancello, lutto per Georgiev Zlatko

SONCINO - È Georgiev Zlatko la vittima del tragico incidente che si è consumato ieri nel primo pomeriggio in via Prevosta, presso la cascina Roccolina, in piena campagna soncinese. L’autotrasportatore 52enne, nel settore da sempre e considerato un inestimabile collaboratore dall’azienda Lingiardi (priva di personale perché chiusa quando è avvenuto l’incidente) ha perso la vita poiché la struttura del cancello d’accesso ha ceduto, schiacciandolo con un violentissimo urto sotto quintali di ferro e lamiere. Vani i soccorsi. Profondo e incolmabile il dolore della moglie e dei colleghi.


Di natali moldavi ma piacentino d’adozione, Georgiev viveva a Fiorenzuola d’Arda e lavorava per la Gi.Ma. consegnando mangimi negli allevamenti cremonesi e piacentini. Quella nella cittadina rivierasca nel cuore della Valle dell’Oglio è stata la sua ultima corsa. Le indagini sono in capo ai carabinieri di Soncino in sinergia con gli ispettori dell'Ats Val Padana. Ignote al momento le cause del cedimento. Non si esclude che elementi quali la pungente umidità e addirittura la concomitanza di una scossa di terremoto possano aver minato la resistenza dei fermi presenti nella cancellata. La salma resta tuttora a disposizione dell’autorità giudiziaria. La data dei funerali è da decidersi.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400