Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Addio a don Mario Piantelli, morto a 68 anni

Diocesi in lutto per il sacerdote: l’annuncio della scomparsa è stato dato dal vescovo Daniele Gianotti

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

08 Dicembre 2021 - 19:33

Addio a don Mario Piantelli, morto a 68 anni

CREMA - Lutto in Diocesi, per la scomparsa di don Mario Piantelli, morto a 68 anni. Da tempo era ricoverato all’Hospice di via Kennedy, la struttura della Fondazione Benefattori Cremaschi. L’annuncio della scomparsa è stato dato direttamente dal vescovo Daniele Gianotti. Cremasco di Capergnanica, don Piantelli era stato ordinato sacerdote nel 1977. Il suo primo incarico pastorale era stato l’impegno come vicario della parrocchia di Santa Maria. Dopo un biennio venne trasferito in quella di Crema Nuova e quindi, sino ai primi anni Novanta, in quella di San Giacomo. Nel 1992 è stato nominato amministratore parrocchiale a Vergonzana e vi è rimasto fino al 2002. Il suo primo incarico da parroco risale proprio a quell’anno, quando raccolse le redini della comunità di San Michele Arcangelo, nella frazione di Ripalta Cremasca, dov’è rimasto per dieci anni. Oltre che per la sua missione sacerdotale, in città e nel resto del territorio, era molto conosciuto per il suo impegno sociale, in aiuto ai poveri. Per venticinque anni è stato alla guida della comunità di accoglienza «Il Cuore di Crema» (dal 1995 al 2020). E come dimenticare, inoltre, il suo ruolo nel gruppo Handy di San Giacomo, al fianco dei ragazzi e degli adulti con disabilità. Da una decina d’anni a don Piantelli era stato affidato anche l’incarico di cappellano nell’Unità pastorale di San Giacomo-San Bartolomeo. Resta ancora da fissare la data dei funerali.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400