Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

I DATI

Lombardia, zona gialla a un passo: la Regione corre ai ripari

Riorganizzazione ospedaliera: aumentato il numero di posti letto per il ricovero dei pazienti Covid in area medica

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

07 Dicembre 2021 - 15:21

Lombardia, zona gialla a un passo: la Regione corre ai ripari

CREMONA - La Lombardia è a un passo dall'ingresso in zona gialla. Per allontanare la prospettiva e affrontare più efficacemente la crescita dei contagi, Regione Lombardia ha messo a punto un piano di riorganizzazione ospedaliera che incrementa di circa 1.300 il numero di posti letto a disposizione per il ricovero dei pazienti Covid in area medica, portandoli così a 7.945. Lo comunica l’Assessorato regionale al Welfare.

Si tratta, precisano dall’Assessorato, di una riorganizzazione modulata su diversi livelli di allerta che ridisegna il numero dei posti letto che effettivamente al momento si potrebbero mettere a disposizione, considerando il personale necessario alla cura dei pazienti ricoverati. La Regione innalza così il numero di posti letto a disposizione ogni 100 mila abitanti da 66,7 a 79,2 e si allinea maggiormente ai dati comunicati dalle altre Regioni e alla media nazionale, che rimane comunque più alta a 99,8.  Per raggiungere il tetto del 15% - percentuale di allerta per la zona gialla - si passa così da 1.003 posti letto occupati in area medica a 1.192 posti letto, con un incremento di 189 unità. Ieri le persone effettivamente ricoverate in area medica in Lombardia erano 986, pari al 14,74% dei posti occupati.

Preoccupa anche la situazione delle terapie intensive, dove si è superata la quota dell'8% di occupazione dei posti letto: il parametro da zona gialla scatta una volta raggiunta la soglia del 10%. La speranza deriva dalla decelerazione registrata nei giorni recenti: le terapie intensive, insomma, si riempiono a un ritmo meno elevato. Già ampiamente sforato è, invece, il terzo criterio previsto per legge, quello che riguarda il numero di contagiati ogni 100 mila abitanti: ieri in Lombardia è stato toccato il valore di 167,3, oltre il triplo rispetto al limite fissato

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400