Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BOZZOLO

Bloccato in ascensore per due ore: paura per Beppe Torchio

L'incidente a Palazzo dei Principi: intervento dei vigili del fuoco e della polizia locale

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

24 Novembre 2021 - 20:22

Bloccato in ascensore per due ore: paura per Beppe Torchio

BOZZOLO - Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Viadana, nel tardo pomeriggio, per liberare il sindaco Giuseppe Torchio e una fotografa dell’associazione Regge dei Gonzaga, bloccati all’interno dell’ascensore di Palazzo dei Principi. I due sono rimasti bloccati circa due ore e mezza, senza che nessuno si accorgesse della loro assenza. Il primo cittadino aveva accompagnato la donna al primo piano del palazzo gonzaghesco, che ospita le opere vincitrici della Biennale d’arte ‘Don Mazzolari’, appunto per scattare alcune foto. Nel tragitto dal piano terra al primo piano, l’ascensore si è però bloccato per un guasto rendendo di fatto i due ‘prigionieri’. Inutilmente hanno attivato l’allarme che suonava a vuoto, in quanto il palazzo è deserto. La sirena poi, non era nemmeno udibile dall’esterno. I cellulari erano senza ‘campo’ e così è stato anche impossibile telefonare. Con non poca fatica sono riusciti a forzare la porta, quel tanto che è bastato per chiamare i soccorsi. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco si è portata la polizia locale, il personale dell’ufficio tecnico e il vicesindaco Gianpaolo Bosi. I due, provati ma illesi, sono stati liberati attorno alle 18.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400