Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BASSA PIACENTINA

Covid, a Castelvetro scuola primaria chiusa fino a data da destinarsi

A causa di una impennata di contagi, quasi una trentina quelli già accertati con altri tamponi da effettuare o da refertare

Elisa Calamari

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

15 Novembre 2021 - 14:38

Covid, a Castelvetro scuola primaria chiusa fino a data da destinarsi

CASTELVETRO - Scuola primaria chiusa fino a data da destinarsi a causa di una impennata di contagi Covid (quasi una trentina quelli già accertati con altri tamponi da effettuare o da refertare) che ha spinto l'Ausl di Piacenza a disporre il provvedimento a partire da domani. «Purtroppo, dopo diverse settimane di sostanziale tranquillità con nessun contagio a Castelvetro, dobbiamo ora registrare la rapida diffusione di casi positivi al Covid, per lo più asintomatici in diverse classi della nostra scuola primaria - spiega il sindaco Luca Quintavalla -. Pertanto, il dipartimento di Sanità Pubblica dell’Ausl di Piacenza (autorità competente in materia) mi ha appena comunicato la decisione di chiudere in via prudenziale, d’intesa con la dirigenza scolastica, tutte le scuole elementari fino a che la situazione non si sarà normalizzata. Rimangono regolarmente aperte le scuole dell’infanzia e la scuola secondaria di primo grado (medie). I referenti Ausl mi hanno spiegato che questa situazione purtroppo si sta verificando in diversi altri Comuni, a causa della forte contagiosità della cosiddetta variante Delta nella popolazione scolastica inferiore ai 12 anni e quindi in età non vaccinabile. Ciò dimostra ancora una volta che, purtroppo, l’emergenza Covid è ancora in essere e che sarà una battaglia ancora lunga. Raccomando quindi massima prudenza nei comportamenti individuali e voglio nuovamente sensibilizzare alla vaccinazione (per chi ovviamente è in età vaccinabile) che è l'unico strumento davvero efficace, secondo la comunità scientifica, per contrastare questa pandemia».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400