Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PESCAROLO

Una delegazione di amministratori e autorità all'altare della Patria

Grande emozione questa mattina a Roma dove è stata deposta una corona d'alloro per rendere omaggio al Milite ignoto

Serena Ferpozzi

Email:

redazione@laprovinciacr.it

13 Novembre 2021 - 14:10

Una delegazione di amministratori e autorità all'altare della Patria

PESCAROLO - Una grande emozione quella che questa mattina il sindaco Graziano Cominetti e il presidente dell'Ancr di Pescarolo Laura Vacchelli - con una delegazione di amministratori e autorità tra il sergente maggiore capo qualifica speciale Domenico Palmieri (grazie alla disponibilità del comandante del 10° Reggimento genio guastatori di Cremona colonnello Marco Nasi) - hanno vissuto a Roma. Pescarolo, infatti, è uno dei pochissimi piccoli comuni, unico nel cremonese, ad avere avuto l'onore di deporre la corona d'alloro all'altare della Patria per rendere omaggio al Milite ignoto.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400