Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

IN PARAGUAY

Il liutaio von Bredow e la figlia 14enne uccisi per la collezione di Stradivari

Il duplice omicidio avvenuto dopo atroci torture. E' successo ad Aregua, arrestati dalla polizia tre tedeschi

Daniele Duchi

Email:

dduchi@laprovinciacr.it

13 Novembre 2021 - 09:49

Il liutaio von Bredow e la figlia 14enne uccisi per la collezione di Stradivari

AREGUA (PARAGUAY) - Il duplice omicidio - avvenuto dopo macabre torture - era stato scoperto lo scorso 22 ottobre, le vittime sono il 62enne paleontologo e liutaio tedesco Bernard von Bredow e la figlia 14enne Loreena. A tre settimane dal tragico evento, la polizia ha arrestato tre persone di nazionalità tedesca e il sospetto degli inquirenti è che il movente del duplice omicidio sia la collezione di rari e antichi violini Stradivari posseduta dal liutaio. Nell'appartamento di uno dei tre arrestati nella città di Areguá, sono state trovate non solo armi da fuoco ma anche strumenti musicali che presumibilmente appartenevano alla vittima, ha detto il capo della squadra omicidi. Il 58enne potrebbe essere la mente dietro il crimine contro lo scienziato e sua figlia. Bredow, originario di Siegsdorf, in Baviera, era un autodidatta esperto di archeologia dell'ultima era glaciale ed era noto in Germania per aver scoperto i resti di un intero mammut lanoso quando aveva 16 anni.

Una foto di Bernard von Bredow con la figlia Loreena

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400