Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LA NOMINA

Lega, Simona Sommi nuova responsabile dell'Istruzione in Lombardia

Il consigliere comunale di Cremona ha ricevuto l'incarico dal dal coordinatore regionale Fabrizio Cecchetti

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

06 Novembre 2021 - 17:25

Lega, Simona Sommi nuova responsabile dell'Istruzione in  Lombardia

CREMONA -  Nella sede milanese della Lega di via Bellerio sono stati presentati i nuovi responsabili dei Dipartimenti tematici dal coordinatore della Lega Lombarda Fabrizio Cecchetti. Anche il territorio cremonese trova la sua espressione con la nomina del Consigliere comunale Simona Sommi a Responsabile del Dipartimento per l'Istruzione. I dipartimenti regionali si coordineranno con quelli federali su un ventaglio di materie: il lavoro di questi dipartimenti, che raccoglieranno le istanze che arriveranno dai territori e dalla base, coadiuvandosi poi con esperti in materia che lavoreranno in singoli tavoli tematici, servirà per fornire dei contributi nelle singole materie nella stesura del programma elettorale per le prossime elezioni politiche e per le elezioni regionali.

“Ringrazio il senatore Mario Pittoni, responsabile del Dipartimento Istruzione Nazionale e vicepresidente della Commissione Cultura in Senato, e l’onorevole Fabrizio Cecchetti per la fiducia nell'affidarmi il Dipartimento Istruzione, per il quale sto già lavorando con il massimo impegno. Infatti giovedì 4 novembre ho incontrato il capogruppo della Lega in Consiglio Regionale, Roberto Anelli, insieme ad una delegazione in rappresentanza dei docenti vincolati, che sono stati auditi per risolvere le criticità relative all’impossibilità di inoltrare la domanda di mobilità e di assegnazione provvisoria”.

Questo l'elenco dei nuovi dipartimenti della Lega con i relativi responsabili:

  • Esteri: Paolo Formentini;
  • Sicurezza e immigrazione: Simona Bordonali e Matteo Colombo;
  • Giustizia: Emanuele Pellegrini; 
  • Economia e lavoro: Alberto Ribolla;
  • Infrastrutture e trasporti: Carlo Vaghi;
  • Agricoltura: Giovanni Malanchini;
  • Disabilità: Alessandra Locatelli;
  • Istruzione: Simona Sommi;
  • Editoria, innovazione tecnologica e digitalizzazione: Massimiliano Capitanio;
  • Autonomia Regionale: Stefano Bruno Galli;
  • Ambiente: Riccardo Pase;
  • Cultura: Stefano Bruno Galli e Curzio Trezzani;
  • Giovani: Alessandro Verri;
  • Tutela benessere animali: Elena Lucchini;
  • Sanità: Emanuele Monti e Gianluca Rossi;
  • Difesa: Fabio Boniardi;
  • Energia: Massimo Sertori;
  • Antimafia: Selene Pravettoni;
  • Turismo: Gianmarco Senna.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400