Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

LA REGIONE

Vaccini, Moratti: il 91% dei lombardi ha aderito alla campagna anti-Covid

In 9 mesi 15,5 milioni di somministrazioni, "ma non abbassiamo guardia"

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

20 Ottobre 2021 - 19:24

Vaccini, Moratti: il  91% dei  lombardi ha aderito alla campagna anti-Covid

Letizia Moratti

MILANO - “La battaglia contro il Covid sta dando ottimi frutti, ma non possiamo ancora abbassare la guardia”. È il commento della vicepresidente e assessore al Welfare della Regione Lombardia Letizia Moratti, che esorta a non perdere il colpo sulla campagna vaccinale anti-Covid che in 9 mesi ha portato il 91% della popolazione vaccinabile ad aderire alla campagna. 

Poco meno di 15,5 milioni di dosi somministrate dall’inizio della campagna fino ad ora, lasciando scoperto solo il 9% della popolazione over 12 vaccinabile, al quale la vicepresidente si rivolge con maggior spirito di esortazione. “Un risultato straordinario che dovrebbe convincere gli ultimi dubbiosi a un gesto di tutela e rispetto della salute propria e della comunità” commenta l’assessore al Welfare.

Lo stesso discorso vale per le categorie che possono prenotare la terza dose, vale a dire over 80, trapiantati, immunicompromessi e personale sanitario con sei mesi trascorsi dalla seconda dose.

“In questa fase – aggiunge la vicepresidente – ricordo che agli Over 80 garantiamo l’offerta contestuale del vaccino antinfluenzale. Un’offerta che sarà ampliata alle altre categorie, in coerenza con l’andamento della campagna antinfluenzale che, in molti casi, è offerta dai medici di medicina generale”.

Le analisi dei dati epidemiologici diffuse dall’Istituto superiore di sanità nei giorni scorsi, restituiscono ai vaccini un’efficacia preventiva dell’89% nei confronti del pericolo di contagio, il 96% rispetto ad ospedalizzazioni e ricoveri in terapia intensiva e del 99% rispetto ai decessi.

A fronte di questi dati rassicuranti, le analisi rivelano un calo della protezione vaccinale nel tempo. Per questo motivo la vicepresidente sottolinea l’importanza di proteggersi con la terza dose. 

“Raccomando di mantenere prudenza nei comportamenti con il costante uso di mascherine, il distanziamento e la disinfezione frequente delle mani - conclude Letizia Moratti - soprattutto sollecito tutti in questo momento ad aderire alla campagna anti-Covid tramite il portale https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400