Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

L'INCIDENTE STRADALE

Fuori strada a Pieve San Giacomo, la mamma resta molto grave

Era successo sabato scorso lungo la provinciale 33, la donna ricoverata in prognosi riservata e condizioni disperate

Serena Ferpozzi

Email:

redazione@laprovinciacr.it

18 Ottobre 2021 - 09:59

Fuori strada a Pieve San Giacomo, la mamma resta molto grave

PIEVE SAN GIACOMO - Sono ancora gravissime le condizioni della 30enne che venerdì pomeriggio è rimasta ferita in un incidente lungo la provinciale 33, all’altezza dell’incrocio con via Mazzini a Pieve San Giacomo. Tanto che resta ricoverata in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva. Stanno meglio invece i due bambini, mentre il marito è stabile e rimane ricoverato in ospedale a Cremona. Nel frattempo proseguono le indagini da parte delle forze dell’ordine. Secondo quanto emerso negli attimi immediatamente successivi, sembrerebbe che la Ford Focus station wagon fosse diretta verso Cicognolo. Svariati metri prima dell’incrocio, l’uomo alla guida di 37 anni ha perso il controllo della macchina, forse a causa dello scoppio di uno pneumatico, ha invaso la corsia di marcia opposta e, dopo essersi girato su sé stesso, è andato a finire la corsa contro alcuni alberi che si trovano a bordo strada. Un impatto piuttosto violento. Ad avere la peggio è stata la moglie, seduta al suo fianco. Ferite lievi per la bambina di 5 anni e il fratellino di 9. Ed ancora adesso, nonostante il delicatissimo intervento chirurgico a cui è stata sottoposta, le sue condizioni sono disperate. Sono momenti di angoscia per i familiari che sperano in un miglioramento del quadro clinico nei prossimi giorni.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400