Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

L'ALLARME

Giovane disperso a Isola Serafini, ricerche in corso

Ritrovata l'automobile: mobilitati carabinieri, vigili del fuoco e protezione civile

Elisa Calamari

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

12 Ottobre 2021 - 13:21

Giovane disperso a Isola Serafini, ricerche in corso

MONTICELLI D'ONGINA - La prefettura di Piacenza ha attivato le ricerche di un 27enne di Ospitaletto Bresciano che risulta irrintracciabile da alcuni giorni: la sua auto, una Fiat Bravo di colore grigio scuro, è stata ritrovata in località Casazza, a lato della strada che collega Monticelli alla frazione Isola Serafini. La vettura non risulterebbe funzionante, ma non è ancora chiaro se sia a causa della batteria scarica, magari a causa delle luci lasciate accese a lungo.

Di certo all’interno dell’abitacolo tutto risulta in ordine e non ci sono effetti personali, fatta eccezione per una mascherina chirurgica. Il giovane, che al momento della scomparsa pare indossasse una felpa bianca e rossa con maniche blu, è svanito nel nulla. E non avrebbe con sé né documenti né telefono. A denunciarne la scomparsa è stata la madre e per lui non si tratterebbe del primo allontanamento volontario; per ora vige stretto riserbo sulle possibili cause.


Il campo base per il coordinamento delle ricerche è stato allestito nel piazzale di via Edison, presenti fra gli altri il comandante della compagnia carabinieri di Fiorenzuola d’Arda tenente colonnello Biagio Bertoldi, il comandante della stazione locale maresciallo Raffaello Gnessi, il comandante della Polizia Unione Bassa Piacentina Massimo Misseri, il presidente del gruppo di Protezione civile Omega e assessore comunale Daniele Migliorati. Con loro diversi volontari, ma anche vigili del fuoco, militi di Croce Rossa e Anpas. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400