Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PIADENA DRIZZONA

Protezione civile in festa: «Al servizio della comunità»

Volontari e mezzi in piazza. Esposto il nuovo carrello idraulico di pronta emergenza

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

10 Ottobre 2021 - 19:51

Protezione civile in festa: «Al servizio della comunità»

PIADENA DRIZZONA - Mezzi e volontari del gruppo di protezione civile Platina in piazza Garibaldi oggi, da mattina a sera, per celebrare il quindicesimo anniversario di iscrizione del gruppo al Dipartimento nazionale.

«È importante sottolineare come il gruppo, che fa parte della colonna mobile provinciale, sia costituito da uomini e donne che mettono a disposizione il loro tempo libero in modo completamente gratuito a favore della collettività», osserva l’assessore Luciano Di Cesare, delegato alla protezione civile.

«Anzi — aggiunge Di Cesare —, spesso usano i loro mezzi per spostarsi. I volontari si sono impegnati in varie occasioni, come i terremoti dell’Abruzzo e dell’Emilia, le esondazioni, e da febbraio 2020, con lo scoppio della pandemia da Covid 19, si sono messi a disposizione per l’intero arco della giornata per la consegna a domicilio di pasti e farmaci. Tutt’ora svolgono servizio di assistenza ai poli vaccinali. Si tratta di un impegno costante a favore della nostra comunità e non solo e di questo dobbiamo essere loro grati, perché svolgono un ruolo prezioso».

protezione civile


Il gruppo opera nell’ambito del raggruppamento di Comuni Aci 12, che comprende, oltre a Piadena Drizzona, come capofila, anche Calvatone, Tornata, Torre de’ Picenardi, Isola Dovarese e Pessina Cremonese. Dall’inizio dal 2022 i Comuni dell’Unione Terre di Pievi e Castelli, cioè Torre, Isola e Pessina, usciranno dal gruppo.

«Sarebbe auspicabile — continua Di Cesare — che qualche giovane e anche meno giovane si unisse al gruppo Platina. C’è sempre bisogno di forze in più».

Milena Pasi, coordinatore del gruppo, affiancata dal vice Ivan Stefanini, ricorda che attualmente «i volontari sono 32. Il gruppo Platina è specializzato nel settore logistico-idraulico».

Oggi è stato esposto pubblicamente per la prima volta il carrello idraulico di pronta emergenza vinto grazie ad un bando regionale: «Siamo particolarmente orgogliosi di aver ottenuto questa attrezzatura così completa — commenta la Pasi — perché il bando non era semplice». Occorreva possedere determinate caratteristiche per concorrere favorevolmente e il Platina è stato premiato.

Questa mattina i volontari hanno preso parte alla messa delle 11, celebrata da don Antonio Pezzetti. Nel corso della funzione sono stati ricordati i volontari di protezione civile già scomparsi. Presenti anche il sindaco di Isola Dovarese Gianpaolo Gansi e il vicesindaco di Calvatone, Gianni Pini, che hanno poi visitato l’esposizione delle attrezzature, ricca di strumenti di ogni tipo, comprese due grandi tende. A portare il senso della loro amicizia alla Protezione civile anche i vigili del fuoco volontari del distaccamento di Piadena Drizzona, altra presenza e presidio di notevole importanza per tutto il territorio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400