Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

AGRICOLTURA

Centinaio: "A Bruxelles delirio ambientalista radical chic"

Il sottosegretario spara a zero contro la Ue: "Green deal scusa per sfidare tutto ciò che non è omologato dalle multinazionali"

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

27 Settembre 2021 - 21:31

Centinaio: "A Bruxelles delirio ambientalista radical chic"

ROMA - «A Bruxelles sono in preda a un delirio ambientalista radical chic e sono convinti che l’agricoltura inquini, sia nemica dell’ambiente, sia una faccenda di basso profilo. Hanno distrutto la politica agricola con questa ossessione verde»: sono le dichiarazioni del sottosegretario all’Agricoltura Gian Marco Centinaio riportate da La Verità.  L’esponente della Lega, spiegando come sul cibo sia in atto una guerra economica gigantesca, ha affermato: «Bisogna esserci per contare e contrastare. E la battaglia vera oggi è difendere i nostri prodotti, comunicare i nostri prodotti, farli conoscere anche con il turismo». E sul proprio profilo Twitter ha aggiunto: «Con la scusa del green deal hanno lanciato una sfida a tutto ciò che non è omologato dalle multinazionali. “Cara” Europa stai esagerando».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400