Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

L'EVENTO DAL 26 AL 28 NOVEMBRE

Il ministro Garavaglia alle Fiere Zootecniche Internazionali

Il responsabile del Turismo: "Mi complimento con Cremona e CremonaFiere per il ruolo di punto di riferimento del settore"

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

22 Settembre 2021 - 18:49

Il ministro Garavaglia alle Fiere Zootecniche Internazionali

CREMONA - La ripartenza del settore fieristico nella logica di sistema e l’importanza del comparto per l’apparato economico strategico nazionale sono stati i temi al centro dell’incontro online di stamattina tra il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia, Roberto Biloni e Massimo De Bellis, rispettivamente presidente e direttore generale di CremonaFiere, il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti, il commissario straordinario della Camera di Commercio  di Cremona Gian Domenico Auricchio e il vice presidente della provincia di Cremona Giovanni Gagliardi. “Sarò presente all’edizione 2021 delle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona in programma il prossimo novembre- ha dichiarato il Ministro Garavaglia - riconoscendo il ruolo fondamentale delle manifestazioni di questa portata nel panorama nazionale e internazionale. Ritengo che la valorizzazione di filiera sia fondamentale, e mi complimento con Cremona e CremonaFiere per avere sempre dato continuità all’evento interpretando il ruolo di punto di riferimento per il settore, per gli attori coinvolti e per l’importante indotto”.

 

 

Durante l’incontro sono stati affrontati i temi dell’importanza della valorizzazione delle fiere e del fare sistema nei territori, che si sono ulteriormente affermati come elementi fondamentali per la ripresa. Cremona si distingue per le azioni sinergiche fra le istituzioni pubbliche e la fiera, ma anche per la visione strategica che questi attori hanno dato. Le istituzioni hanno lavorato al fianco di università e centri di ricerca per portare sempre più valore aggiunto nei settori di riferimento, agro-zootecnico e musicale. La fiera ha studiato e sta realizzando format fieristici innovativi e un piano di sviluppo che non riguarda solo il quartiere fieristico, ma il territorio e tutte le sue eccellenze. Gli esponenti del territorio e la fiera di Cremona hanno rappresentato al Ministro le strategie condivise, che si concretizzano in azioni sinergiche per alimentare l’alta specializzazione e l’internazionalizzazione delle attività in fiera, ma anche nel territorio. Il Ministro Garavaglia ha confermato l’importanza di un approccio condiviso nei territori, ma anche con le istituzioni, ribadendo dunque di essere al fianco della fiera per questa importante ripresa, e anche per questo sarà presente in occasione delle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona in programma dal 26 al 28 novembre.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400