Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

BASSA BRESCIANA

Orzinuovi, s'intasca cinque cellulari: scoperto e arrestato

Il presunto ladro, mentre stava uscendo, avrebbe fatto cadere in terra due telefonini nuovi e per guadagnarsi la fuga avrebbe anche sferrato un pugno al negoziante

Andrea Arco

Email:

andreaarco23@gmail.com

18 Settembre 2021 - 16:35

Orzinuovi, s'intasca cinque cellulari: scoperto e arrestato

ORZINUOVI - I Carabinieri di Orzinuovi hanno arrestato nel pomeriggio di ieri, in flagranza di reato per la rapina impropria di 5 cellulari, un cittadino del Burkina Faso, clandestino e senzatetto classe ‘68, con precedenti.

L’uomo, alle 17, si è presentato in un negozio di elettrodomestici nel centro della Capitale della Bassa, rimanendo fra le corsie per troppo tempo senza chiedere nulla e dando piuttosto nell’occhio. Il proprietario, insospettito, l’ha fermato all’uscita per chiedere spiegazioni. Mentre rispondeva alle domande del titolare il presunto ladro avrebbe fatto cadere in terra due cellulari nuovi e, ormai scoperto, per guadagnarsi la fuga avrebbe anche sferrato un pugno al negoziante, stendendolo.

Allertati dai commessi, i carabinieri sono subito intervenuti, fermandolo e arrestandolo per rapina. Ora è a Canton Mombello in attesa del processo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400