Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Rischio di temporali anche di forte intensità

In pre allerta Comune, Polizia Locale, Aem e Padania Acque

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

18 Settembre 2021 - 14:43

Rischio di temporali anche di forte intensità

CREMONA - Regione Lombardia ha diffuso un'allerta arancione (moderata) per rischio di temporali, anche di forte intensità, dalla tarda serata di oggi sino alla tarda serata di domani, domenica 19 settembre. Correnti umide occidentali mantengono infatti condizioni di instabilità sull'intera regione.

Dal pomeriggio di oggi, sabato 18 settembre, aumento della probabilità di rovesci o temporali sparsi tra Prealpi e pianura: sulla pianura la probabilità di fenomeni sarà maggiore verso sera. Localmente i fenomeni potranno essere anche di forte intensità. Dalla sera è previsto l'avvicinamento di una depressione in quota da ovest che transiterà sulla regione nel corso della giornata di domani, domenica 19 settembre, durante la quale è previsto tempo instabile a tratti perturbato su tutta la regione.

I fenomeni sotto forma di rovesci o temporali, anche di forte intensità, saranno già presenti durante la notte sui settori occidentali per poi estendersi in mattinata verso est. In giornata le precipitazioni insisteranno un po' ovunque ma in particolar modo sui settori prealpini, pedemontani ed occidentali. Sulla pianura possibile instabilità da ovest verso est con rovesci e temporali e forti raffiche di vento. I fenomeni tenderanno ad attenuarsi dai settori occidentali dal tardo pomeriggio/sera mentre insisteranno più a lungo ad est.

Il Comune ha già provveduto a mettere in pre allerta Polizia Locale, Aem e Padania Acque in modo che siano pronti in caso di necessità. I cittadini sono invitati a prestare particolare attenzione nei casi in cui le loro abitazioni si trovino in aree facilmente soggette ad allagamenti, nonché ad evitare spostamenti con i propri mezzi se non strettamente necessari. Gli uffici comunali della Protezione Civile terranno monitorato in modo costante l'evolversi della situazione.

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400