Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

RIPALTA CREMASCA

Addio allo storico maestro Sandro Parati: aveva 92 anni

A partire dagli anni Cinquanta ha lavorato nella scuola elementare del paese, insegnando a leggere, a scrivere e a far di conto a intere generazioni di ripaltesi

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

17 Settembre 2021 - 15:22

Addio allo storico maestro Sandro Parati: aveva 92 anni

Sandro Parati

RIPALTA CREMASCA - Per tutti era il maestro. Negli anni in cui questo ruolo, insieme a quello di sindaco, di parroco e di medico condotto, godeva di incondizionata stima e rispetto da parte dei suoi compaesani. Il maestro in questione è Sandro Parati, scomparso ieri all’età di 92 anni.

A partire dagli anni Cinquanta del secolo scorso ha lavorato nella scuola elementare del paese, insegnando a leggere, a scrivere e a far di conto a intere generazioni di ripaltesi. Il fatto di non essere sposato e di non avere figli gli consentiva ogni estate, appena terminate le lezioni, di partire per Serramazzoni, località collinare del Modenese celebre per il suo centro sportivo nel quale da decenni è attiva una importante scuola di tennis. In questo luogo, con 16 campi da tennis e struttura alberghiera annessa, il maestro Parati portava ogni anno diversi ragazzi del paese a trascorrere una vacanza in cui tutto era focalizzato sul tennis e lo sport era protagonista assoluto. 

E’ sempre stata una persona molto attenta alla vita politica, anche se non vi ha mai preso parte attivamente

«Grazie a lui – spiega il sindaco Aries Bonazza – almeno una quarantina di ragazzi hanno potuto vivere questa bella esperienza». Il ricordo che il sindaco ha del maestro Parati è legato anche a tempi più recenti. «E’ sempre stata una persona molto attenta alla vita politica, anche se non vi ha mai preso parte attivamente. Mi capitava spesso, la domenica mattina, di incontrarlo quando usciva da messa oppure dopo che aveva acquistato il giornale all’edicola e di chiacchierare con lui. Era sempre attento a ciò che succedeva e sempre informato. Spesso mi dava dei consigli. Fermarsi a parlare con lui era molto piacevole e costruttivo. In paese, Sandro Parati era molto stimato da tutti».

I funerali del maestro Parati verranno celebrati domani alle 14,30 nella chiesa parrocchiale. A seguire, la salma verrà tumulata nel cimitero di Ripalta Nuova.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400