Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

AGOIOLO (CASALMAGGIORE)

La studentessa casalese Cristina Fiorello in passerella alle finali nazionali

La 23enne sarà in lizza il 28 e 29 settembre a Palinuro per il concorso Miss Intercontinental Italy

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

15 Settembre 2021 - 16:23

La studentessa casalese Cristina Fiorello in passerella alle finali nazionali

La modella casalese Cristina Fiorello

AGOIOLO (CASALMAGGIORE) - Cristina Fiorello, 23enne studentessa universitaria di Agoiolo, il 28 e 29 settembre prenderà parte alle finali nazionali di Miss Intercontinental Italy, che si terranno a Palinuro. Non è la prima esperienza in tal senso per la giovanissima casalasca, che lo scorso anno, nelle selezioni, conquistò il secondo posto su venti concorrenti con il diritto a prendere parte alla selezione conclusiva per la finale mondiale di Miss International, che vede 69 Paesi coinvolti. La GD model agency di Milano, che da tre anni ha il mandato di Miss Intercontinental per svolgere in esclusiva le selezioni su tutto il territorio italiano, ha richiamato Cristina, credendo molto in lei.

«Partiremo il 27 — ci dice la mamma di Cristina, Angela —, per arrivare con un po’ di anticipo a Palinuro. La sera del 28 Cristina farà da madrina, il giorno successivo sfilerà come concorrente. Per lei è già una grande soddisfazione essere arrivata alla fase finale, dopodiché vedremo come andrà. La finale internazionale quest’anno si terrà in Grecia». Cristina nel 2019 decise di ritirarsi dalle competizioni per Miss Italia per concentrarsi sull’università - è al terzo anno di Giurisprudenza a Parma - ma senza rinunciare a coltivare la sua passione per la moda, le sfilate e i concorsi di bellezza. La 23enne ha sfiorato il podio nella categoria moda al talent show «Bravissima», ideato e realizzato da Valerio Merola.

Adesso ha appena finito di girare uno spot di una vasca idromassaggio che dovrebbe essere trasmesso da Sky — riferisce Angela —, sta facendo dei servizi fotografici, piccoli lavori, ma resta fermo il suo obbiettivo della laurea. Poi, se dovesse arrivare una occupazione nel campo della moda, della tv, del mondo dello spettacolo, lo valuterebbe senz’altro. Fondamentalmente, però, lei si diverte a prendere parte a questi concorsi, ma continua a dare i suoi esami». Oltre che mamma Angela, a fare il tifo per Cristina ci sono papà Michelangelo, la sorella Emanuela e il fratello Alessandro.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400