Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CORONAVIRUS. IL QUADRO

In provincia di Cremona 12 nuovi casi: tasso di positività stabile

In Lombardia effettuati 49.658 tamponi, i positivi sono 594 , ossia l'1,1%

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

10 Settembre 2021 - 17:15

In provincia di Cremona 12 nuovi casi:

CREMONA - In Lombardia sono stati effettuati 49.658 tamponi, i positivi sono 594 (1,1%), 12 in provincia di Cremona. Diminuiscono i ricoverati nei reparti (391; -4), mentre nelle Terapie intensive si registra un nuovo ingresso (59; +1).  I nuovi decessi sono due per un totale complessivo di 33.947 morti in regione dall’inizio della pandemia (nessuna vittima in provincia di Cremona). 

[I DATI]

IN ITALIA

Sono 5.621 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 5.522. Sono invece 62 le vittime in un giorno, ieri erano state 59.

Sono 548 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, 10 in meno rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 37 (ieri erano 38). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.164, in calo di 66 rispetto a ieri.

Sono 286.028 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 291.468. Il tasso di positività è al 2%, stabile rispetto a ieri.

Ci sono oltre 3,5 milioni di italiani che hanno più di 50 anni che non hanno fatto neanche la prima dose del vaccino anticovid. Lo indica il nuovo report settimanale del governo dal quale emerge che poco meno della metà, 1.764.538, sono nella fascia tra i 50 e i 59 anni, il 18,28% degli oltre 6,5 milioni totali. Tra gli over 80, gli italiani che non hanno alcuna protezione al covid sono invece 250.902 (il 5,51% del totale) mentre nella fascia 70-79 sono 545.426 (il 9,06%) e in quella 60-69 sono 980.879 (il 12,99%).

Nella fascia di età degli over 80, il 92,20% ha completato il ciclo vaccinale. Il dato emerge dal report settimanale svolto dalla struttura commissariale. In totale sono 4.198.8219 i soggetti che hanno assunto le due dosi in una popolazione composta da 4.554.107. Nel segmento di età 70-79 anni la percentuale degli immunizzati si attesta al 88,65% pari a 5.336.295 persone per una popolazione di 6.019.293.

"Gli Ecdc mostra un quadro in cui l'Italia si sta schiarendo con incidenza in calo e un continente dove però è presente la circolazione del virus. Siamo quindi in una situazione stabile ma leggermente decrescente. Il quadro epidemiologico italiano mostra infatti una decrescita e specie nelle fasce d'età più giovani". Lo ha detto il presidente dell'Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, alla conferenza stampa sull'analisi dei dati del Monitoraggio Regionale della Cabina di Regia.

 

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400