Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

A SULMONA

Notte violenta, arresto ed evasione: 21enne cremonese rintracciato con l'elicottero

Escalation di follia: sassate alle auto in sosta, droga in tasca, malore, ricovero e fuga nei boschi

Riccardo Maruti

Email:

rmaruti@laprovinciacr.it

23 Agosto 2021 - 10:03

Notte violenta, arresto ed evasione: 21enne cremonese rintracciato con l'elicottero

SULMONA - Nella sua breve trasferta a Sulmona ne ha combinate di tutti i colori. Il 21enne di Cremona Matteo Arcari si è fatto arrestare due volte nel giro di poche ore: prima per aver bersagliato con sassi e calci alcune auto in sosta mentre aveva addosso 40 grammi di hashish, poi per essere evaso dall'ospedale dove era stato ricoverato a causa di un malore. La sua fuga è stata interrotta dalla Polizia: gli agenti lo hanno ammanettato nuovamente mentre vagava nei boschi. Per rintracciarlo è dovuto decollare un elicottero, che ha sorvolato la Riserva Genzana.

La sequenza dei fatti è un'escalation di furore. Il classe '99 - che si definisce "rapper" - due giorni fa aveva raggiunto l'Abruzzo per incontrare una ragazza conosciuta sui social. Ma la giovane, a quanto pare, non si è presentata all'appuntamento. E lui non l'ha presa bene: è stato fermato in evidente stato di alterazione mentre stava danneggiando a pietrate le vetture parcheggiate in piazza Tresca. Quando i poliziotti gli hanno chiesto i documenti, il giovane cremonese si è dimostrato tutt'altro che collaborativo. E durante la perquisizione è spuntata anche la droga. Risultato: il fermo immediato per detenzione di stupefacenti, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.


Il 21enne è finito in cella di sicurezza. All'indomani si è sentito male - forse in preda a una crisi di astinenza da cocaina - ed è stato ricoverato all'ospedale. La sua degenza, tuttavia, è stata breve: il ragazzo è riuscito a calarsi dalla finestra e si è dileguato. La Polizia lo ha dovuto cercare a lungo: è stato rintracciato soltanto verso le sette di sera, dopo l'avvistamento dall'elicottero. Ora dovrà rispondere anche di evasione

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400