Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

AZZANELLO

Rogo doloso nel Parco Oglio Nord: in fumo 4 ettari di bosco

In azione dieci volontari dell’antincendio boschivo per spegnere il vasto incendio

Valerio Morabito

Email:

redazione@laprovinciacr.it

16 Agosto 2021 - 20:56

Rogo doloso nel Parco Oglio Nord: in fumo 4 ettari  di bosco

AZZANELLO -  Gli inneschi trovati nel bosco del Parco Oglio Nord lasciano poco spazio ai dubbi: l’incendio che si è verificato nel fine settimana tra il territorio di Azzanello e quello di Borgo San Giacomo è di natura dolosa. Così, in queste ultime ore, i volontari dell’antincendio boschivo della Protezione civile del parco hanno inoltrato una segnalazione alla Procura di Brescia che potrebbe aprire un fascicolo contro ignoti.

Le fiamme si sono rapidamente diffuse nel polmone verde tra la provincia di Cremona e quella di Brescia. E una densa coltre di fumo è stata notata a distanza di alcuni chilometri. Per la precisione, l’incendio è divampato nel sito di interesse comunitario e area di protezione speciale lanche di Azzanello. Sono andati in fumo ben 4 ettari di bosco misto e di brughiera, ma il danno sarebbe stato molto più grave se non fossero intervenuti con tempestività le guardie del parco, coordinate dal commissario Giuseppe Paletti. Gli agenti hanno svolto le indagini ma anche gestito le operazioni di spegnimento dell’incendio. Sul posto erano in azione dieci volontari dell’antincendio boschivo, supportati dagli agenti della Polizia locale di Borgo San Giacomo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400