Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

METEO

Ferragosto infuocato: oggi l'ondata di caldo tocca il suo picco

Da record persino le temperature minime: la notte scorsa la colonnina non è scesa sotto i 24 gradi

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

13 Agosto 2021 - 10:41

Estate infuocata: oggi l'ondata di caldo tocca il suo picco

CREMONA - La temperatura minima registrata la notte scorsa a Cremona è stata di 24 gradi: un dato che basta ad offrire la misura del caldo torrido che continua ad imprigionare la provincia e l'intero Stivale per effetto dell'anticiclone africano. Oggi l'ondata raggiunge il suo picco e, intanto, aumenta il numero delle città con il bollino rosso del ministero della Salute, che indica il massimo livello di rischio caldo per tutta la popolazione. Oggi sono 15, domani si prevede saranno addirittura 17. 

TEMPESTA DOPO FERRAGOSTO

E mentre i meteorologi de iLMeteo.it prevedono un’Italia infuocata fino a Ferragosto (compreso), a cui seguirà una 'tempesta' con nubifragi e grandinate tra il 16 e 17 agosto, la climatologa del Cnr Marina Baldi parla della quarta ondata di caldo in Italia lanciando un allarme per eventi meteo sempre più estremi, sia in estate che in inverno. "Ondate di calore come quelle di quest’estate, sottolinea la climatologa - negli ultimi 20-30 anni sono state sempre più frequenti e durature, e se ne vedranno sempre di più in futuro». Un’affermazione che trova conferma nei dati del Goddard Institute for Space Studies (GISS) della Nasa, che proprio oggi ha parlato di «sette anni più caldi mai registrati dal 2013 e il 2020. Per il direttore del GISS Gavin Schmidt, si tratta di un "trend sul lungo periodo", che caratterizza "la drammatica tendenza al riscaldamento in atto". 

GLI INCENDI NON SI PLACANO

Intanto il Sud Italia brucia ancora. In Sicilia e Calabria vasti incendi stanno continuando a divorare le aree boschive. E con le temperature record di questi giorni rimane massima l’allerta in tutta la Penisola, dove sono in arrivo anche tre canadair francesi. La situazione è seguita da vicino dal presidente del Consiglio Mario Draghi. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400