Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Maxi disinfestazione: stanotte scatta la guerra alle zanzare

In azione i tecnici del Comune: investimento da 37 mila euro con prodotti a bassissima tossicità e impatto ambientale quasi zero

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

10 Agosto 2021 - 06:05

Maxi disinfestazione: stanotte scatta la guerra alle zanzare

CREMA - Un nuovo attacco nella guerra totale alle zanzare, intrapresa dal Comune. Per debellare gli insetti che proliferano d’estate, diventando particolarmente fastidiosi con il caldo e l’afa, entrano in azione i tecnici specializzati. Stanotte in tutta la città, in particolare nelle aree verdi, lungo le aiuole e le vie alberate, toccherà agli incaricati del Comune occuparsi di una disinfestazione a tappeto. «Gli avvisi sono già stati posizionati, o sono in corso le affissioni, nelle zone interessate, a cominciare dai giardini pubblici – spiega l’assessore all’Ambiente Matteo Gramignoli –: si tratta di un intervento che effettuiamo periodicamente, all’incirca una volta ogni 25 giorni, indicativamente tra i mesi di maggio e ottobre». L’investimento complessivo è di 37 mila euro. I prodotti disinfestanti utilizzati sono a bassissima tossicità e impatto ambientale.

Nell’arco di poche ore dunque si possono tornare a utilizzare gli spazi verdi. Dal Comune consigliano comunque, e in via del tutto precauzionale, di non sostare nelle aree oggetto di trattamento durante le fasi di intervento e nelle due ore successive, di chiudere le finestre che si affacciano su parchi e giardini e di ritirare l’eventuale biancheria stesa. Interessati dalla disinfestazione anche i cimiteri comunali: sia il Maggiore, sia i camposanti dei quartieri (Santa Maria, San Bernardino e San Bartolomeo). Per chi vive nelle adiacenze dei parchi e dei viali alberati, il consiglio è anche quello di preservare piante da frutta o da orto che si trovano sul fronte strada, oltre a lavare con acqua e sapone neutro eventuali giochi per bambini o altri oggetti che possano venire a contatto con la soluzione che verrà irrorata sulla vegetazione. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400