Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

FONTE BORGOLIETO

Da oggi Gussola ha la sua "casa dell'acqua"

L'inaugurazione con il sindaco Belli Franzini e amministratore delegato di Padania Acque Lanfranchi

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

23 Luglio 2021 - 18:49

Da oggi Gussola ha la sua "casa dell'acqua"

GUSSOLA - Acqua di rete fresca naturale e frizzante dalle caratteristiche organolettiche migliorate grazie al moderno sistema di filtrazione con carboni attivi e di disinfezione a raggi UV che la rendono ancora più gradevole al gusto e buona da bere. È l’acqua che viene erogata a tutti i cittadini da “Fonte Borgolieto”, la casa dell’acqua di Gussola situata in via Mazzini vicino alle scuole e alle strutture sportive comunali, che è stata inaugurata questa mattina. Erano presenti al breve momento inaugurale l’amministratore delegato di Padania Acque Alessandro Lanfranchi, il sindaco Stefano Belli Franzini insieme al vice sindaco Pier Luigi Franchi e al consigliere Alessandro Daolio e alcuni bambini e animatori del centro estivo.


«Inauguriamo finalmente questa Fonte che prende il nome dalla chiesa di Borgolieto, un luogo storico della nostra zona – ha dichiarato Belli Franzini. – La casa dell’acqua è un servizio prezioso che eroga acqua pura a favore dell’ambiente: meno plastica, meno inquinamento e più salute grazie a un’acqua buona che non ha nulla da invidiare a quelle minerali. Ringrazio Padania Acque e tutti i suoi dipendenti che si impegnano ogni giorno per far arrivare l’acqua alle nostre case con continuità, anche durante l’emergenza sanitaria».

«Il servizio di Padania Acque è frutto del lavoro di squadra di tutti i dipendenti, - ha spiegato Lanfranchi, rivolgendosi in modo particolare ai bambini presenti. – Il vostro sindaco è anche presidente dell’ATO, l’ente provinciale che regola il servizio idrico integrato, con il quale collaboriamo facendo un ottimo lavoro: un esempio è l’installazione delle case dell’acqua finalizzate a rendere accessibile a tutti l’acqua di rete, amica dell’ambiente. Noi adulti vogliamo lasciare a voi bambini un mondo migliore ma abbiamo bisogno che anche voi continuiate ad agire in modo sostenibile e passiate il messaggio anche alle vostre famiglie».


Dopo il taglio del nastro, la mascotte di Padania Acque, Glu Glu, ha incontrato i bambini presenti per ricordare di usare la borraccia riutilizzabile Goccia sia con l’acqua erogata dalla fonte che con quella che esce dai rubinetti delle nostre case per aiutare nella lotta alla plastica usa e getta.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400