Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

Busi, conti in rosso: "Ma siamo fiduciosi"

La presidente Bozzetti ammette le difficoltà finanziarie: "All’appello mancano circa 700 mila euro di rette"

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

18 Luglio 2021 - 05:50

Busi, conti in rosso: "Ma siamo fiduciosi"

CASALMAGGIORE - «Il bilancio si è chiuso con una notevole perdita, calmierata da alcuni aiuti che fortunatamente ci sono stati riconosciuti. All’appello mancano circa 700 mila euro di rette di degenti e quindi se avessimo potuto escludere questa voce avremmo avuto una risultanza più che soddisfacente. Facendo una sorta di previsionale, alla volta del 31 luglio avremmo avuto un utile di quasi 90 mila euro». Roberta Bozzetti, presidente della Fondazione Conte Carlo Busi, affiancata dal vicepresidente Ennio Franchi, e alla presenza del consigliere Calogero Tascarella, espressione della minoranza, è intervenuta in consiglio comunale su richiesta del gruppo Casalmaggiore la Nostra Casa. Numerosi e ampi gli scambi dialettici tra la dirigenza dell’ente e il sindaco Filippo Bongiovanni da una parte e Pierluigi Pasotto e Mario Daina dall’altra. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400