Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VIADANA

Smantellata base di spaccio, in arresto 22enne

Provvedimento di espulsione per il giovane albanese che aveva in casa un etto e mezzo di cocaina

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

17 Luglio 2021 - 11:33

Smantellata base di spaccio, in arresto 22enne

VIADANA - L'irruzione è scattata all'alba di ieri: gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Mantova, insieme ai colleghi di Reggio Emilia, hanno rivenuto e sequestrato 148 grammi di cocaina già suddivisa in dosi nell'abitazione di E.K., 22enne di origine albanese, incensurato e regolarmente presente sul territorio italiano. Il giovane è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il questore mantovano Paolo Sartori, inoltre, ha disposto l'espulsione del 22enne, che verrà accompagnato nel proprio Paese non appena terminato l’iter giudiziario.

Nel corso dell'operazione sono state sequestrati anche un bilancino digitale, alcuni involucri per il confezionamento della droga, un telefono cellulare ritenuto utile dagli inquirenti per poter risalire alla rete dei clienti e dei fornitori, e 1.260 euro in contanti, provento della attività di spaccio. Il blitz è arrivato al culmine di un'approfondita attività di indagine: analizzando una variegata rete di informazioni, acquisite dagli investigatori della Polizia soprattutto in forma confidenziale, gli uomini della Questura sono stati in grado di individuare quale punto di riferimento dello smercio delle sostanze stupefacenti un appartamento situato in via Solferino.
 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400