Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

IL 'TOUR' ISTITUZIONALE

L'assessore Guidesi: Acciaieria Arvedi, l'azienda per eccellenza

Occasione preziosa per fare il punto sulla positiva collaborazione in essere con la Regione Lombardia

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

16 Luglio 2021 - 17:45

L'assessore Guidesi: Acciaieria Arvedi, l'azienda per eccellenza

L'assessore Guido Guidesi all'Acciaieria Arvedi con il presidente Mario Caldonazzo

CREMONA - La giornata cremonese dell'assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lombardia, Guido Guidesi, è proseguita nel pomeriggio con la visita all'Acciaieria Arvedi, l’azienda per eccellenza che produce nastri e lamiere di acciaio al carbonio laminati a caldo, laminati a freddo, decapati, zincati, preverniciati e tagliati a misura.

“Anche oggi, grazie al tour nei territori lombardi, ho potuto conoscere realtà straordinarie in settori strategici per la Lombardia - ha spiegato nel corso della visita l’assessore Guido Guidesi -. Regione Lombardia c’è. Con queste visite voglio ribadirlo con forza a tutti gli imprenditori. Li ringrazio per quello che fanno per la nostra la Regione, per lo sviluppo e per l’occupazione. Dico loro – ha proseguito l’assessore – che da parte nostra c'è la volontà di sostenerli nel loro cammino imprenditoriale. Abbiamo a disposizione tutti gli strumenti per consentire il prima possibile di raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati. Il confronto continuo e la mia presenza nelle realtà produttive, oltre ad essere una mia personale crescita culturale, è utile a creare le giuste sinergie al fine di valorizzare tutto il potenziale che abbiamo a disposizione per primeggiare nei mercati internazionali grazie alla collaborazione tra pubblico e privato". 

L'assessore Guido Guidesi durante la visita all'Acciaieria Arvedi

La visita di oggi all’Acciaieria Arvedi dell’assessore regionale Guido Guidesi ha costituito un’occasione preziosa per fare il punto sulla positiva collaborazione in essere con la Regione Lombardia, finalizzata a creare, nel pieno rispetto dei diversi ruoli, nuove opportunità di sviluppo economico e sociale per il territorio cremonese. In particolare, il Presidente dell’Acciaieria Arvedi Mario Caldonazzo ha voluto mostrare sul campo le attività e le realizzazioni che fanno di Arvedi un punto di riferimento nazionale e internazionale sui temi della produzione sostenibile di acciaio e della transizione energetica, a cominciare dal nuovo magazzino rottami, in via di costruzione e che consentirà di produrre acciaio di qualità dai rottami di ferro, nell'ottica dell'economia circolare. Su questi obiettivi l’Acciaieria Arvedi sta infatti mettendo in campo progetti ed investimenti significativi.

Chiusa la visita all'Acciaieria Arvedi, l'assessore regionale ha terminato il tour delle visite al negozio Sperlari di Carlo Vittori: in via Solferino, nel cuore della città. Da sempre casa del torrone e della mostarda cremonesi, il più antico negozio di Cremona.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400