Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

RICORSO AL TAR

Sanitari no vax, udienza di merito entro fine anno

Il legale: "Sono certo che in sede di decisione saranno valutate con attenzione le buone ragioni dei ricorsi"

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

14 Luglio 2021 - 19:28

Sanitari no vax, udienza di merito entro fine anno

CREMONA - "Il Tar per la Lombardia ha disposto su istanza dei ricorrenti la fissazione dell'udienza di merito, auspicabilmente entro fine anno, con possibilità per i ricorrenti richiedere la sospensione cautelare, ove dovessero intervenire ulteriori provvedimenti dell'Asl": lo ha annunciato il professor Daniele Granara, legale di oltre trecento tra medici e infermieri che hanno chiesto al Tar di Brescia, ma anche a quello di Milano, l'annullamento dell'obbligo vaccinale per il personale medico. "Sono certo - ha aggiunto il legale - che in sede di decisione saranno valutate con attenzione le buone ragioni dei ricorsi, confidando in un esito positivo degli stessi, a salvaguardia del principio di autodeterminazione dei diritti inviolabili dei sanitari e nello stesso interesse pubblico dell'Asl ad una corretta gestione delle strutture sanitarie ed alla tutela del diritto alla salute delle persone".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400