Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PIADENA DRIZZONA

Bel successo per la mostra su Arcagni

Ricordata la storica figura del burattinaio che fece ridere tanti bimbi

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

12 Luglio 2021 - 06:00

Bel successo per la mostra su Arcagni

PIADENA DRIZZONA - La mostra dedicata ad Attilio Arcagni, detto «il Racagn», a cura della biblioteca comunale, ospitata in una sala parrocchiale messa a disposizione da don Antonio Pezzetti, ha offerto una interessante testimonianza su un personaggio piadenese dal variegato talento artistico.

Nato nel 1911 e scomparso nel 1972, iniziò a lavorare con i burattini all’età di 13 anni nella baracca di Francesco Sarzi. Con la moglie Lucia e le due figlie Rosa e Janne presentò spettacoli di burattini in tutto il Cremonese, il Mantovano e il Piacentino. Una passione davvero intensa, che lo portava, come ci hanno spiegato i famigliari, ad andare ad esempio in bicicletta da Piadena a Castell’Arquato portandosi dietro la «baracca» con i burattini.

Ma Arcagni non fu solo burattinaio. Fu anche saltimbanco, artista del circo, musicista e prestigiatore. Alla inaugurazione hanno presenziato il sindaco Matteo Priori, il presidente della biblioteca Sandro Hamisia, famigliari e cittadini. Esposti anche alcuni burattini realizzati da Alessandro Gugliemi della Compagnia Manintasca per lo spettacolo da lui proposto sabato sera. Le figlie di Arcagni, Franca, Ada e Ida, sono grate al Comune e alla biblioteca per l’allestimento e per il bel ricordo del papà.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400