Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Al via il piano pubblico anti zanzare: "Importante l'aiuto dei cittadini"

Affidato alla FE.MA il trattamento delle aree verdi, il Comune pronto a pubblicare un vademecum per i cremonesi

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

07 Luglio 2021 - 13:29

Al via il piano pubblico anti zanzare: "Importante l'aiuto dei cittadini"

CREMONA - Al via, anche quest'anno, le operazioni di contenimento delle zanzare nelle aree verdi dei 16 quartieri della città. L'operazione, programmata dall'Amministrazione Comunale in collaborazione con ATS Val Padana, prevede l'utilizzo di un  atomizzatore con applicazione di soluzione contenente biocida a basso impatto ambientale, allo scopo di diminuire la presenza della popolazione adulta. Nei prossimi giorni si passerà ai trattamenti larvicidi nei tombini e nei pozzetti di raccolta delle acque piovane sia pubblici che privati, seconda fase del piano integrato della lotta all'infestazione delle zanzare, e in particolare della zanzara tigre.

Il Servizio Ambiente del Comune di Cremona ha affidato le operazioni alla società FE.MA srl, che si occuperà nei prossimi mesi delle aree pubbliche comunali. Anche i privati cittadini sono però parte integrante del successo dell'operazione, e possono contribuire seguendo buone pratiche che prevengano la diffusione di questi insetti. Per questo motivo sarà consultabile sul sito del Comune di Cremona l'ordinanza sindacale con i comportamenti da adottare nelle aree private, primo fra tutti il controllo dei ristagni d'acqua. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400