Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

PIZZIGHETTONE

Mazza, bilanci in rosso: ipotesi fusione col Vismara

Nel 2020 passivo di 388 mila euro, nei primi tre mesi del 2021 conti sotto di altri 90 mila e il calo dei degenti persiste

Elisa Calamari

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

05 Luglio 2021 - 06:10

Mazza, bilanci in rosso: ipotesi fusione col Vismara

Il cda del Mazza con Matteo Gavioli, Marco Milesi, Deborah Mossoni, Mario Nolli, don Andrea Bastoni

PIZZIGHETTONE - Il 2020 si è chiuso con un passivo di 388 mila euro, nei primi tre mesi del 2021 i conti sono già sotto di altri 90 mila e il calo dei degenti persiste: alla luce di una situazione economico-finanziaria negativa che si trascina da anni, il cda della casa di riposo Fondazione Mazza ha annunciato l’impossibilità di risollevare l’ente e la conseguente necessità di valutare contromisure. Nel corso dell’importante vertice con il consiglio comunale, sabato sera in diretta streaming per garantire la partecipazione della cittadinanza, si è infatti parlato per la prima volta di fusione con la casa di riposo Vismara di San Bassano, per non cancellare del tutto la storia del Mazza preservando posti di lavoro e posti letto accreditati.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400