Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SCUOLA

Franco Gallo è il nuovo provveditore agli Studi

Delega di funzioni fino al 30 settembre. Ecco il saluto di Fabio Molinari, reggente per due annate scolastiche

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

02 Luglio 2021 - 17:13

Franco Gallo è il nuovo provveditore agli Studi

CREMONA - Franco Gallo torna a dirigere l'Ufficio Scolastico territoriale della provincia di Cremona. La delega di funzioni, valida fino al 30 settembre, è stata formalizzata in mattinata dal direttore generale dell'Ufficio Scolastico Regionale, Augusta Celada. Gallo prende il posto di Fabio Molinari, reggente per due annate scolastiche. Ecco la lettera che Molinari ha inviato ai dirigenti scolastici, ai docenti, al personale della scuola cremonese, alle organizzazioni sindacali, all'ente provinciale e - idealmente - a tutti gli studenti della provincia. 

Carissimi, con la scelta del Direttore Generale di affidare al collega Franco Gallo la delega di funzioni relative all’Ufficio Scolastico Territoriale di Cremona, si chiude una fase della mia vita umana e professionale che ho vissuto con grande gioia e che termino con non poca amarezza. Non è mia abitudine discutere le scelte dei miei superiori per cui non inizierò certo oggi. Non è un mistero il fatto che avessi sempre ribadito la mia disponibilità a proseguire la bella esperienza di Cremona, nonostante l’Ufficio di Sondrio. Ho avuto il privilegio di conoscere persone, scuole, istituzioni che porterò sempre nel cuore. Ho cercato di fare tutto ciò che è stato nelle mie possibilità a favore di tutti e sono consapevole di aver ricevuto molto più di quanto ho dato. Porterò sempre nel cuore il ricordo di questi due anni faticosi ma entusiasmanti e i volti di tanti che ho incontrato e che, spero, potrò continuare a sentire o vedere. Ringrazio di vero cuore il personale dell’Ufficio Scolastico per l’accoglienza e la collaborazione che mi ha sempre dimostrato, le Istituzioni per la vicinanza e la grande sensibilità manifestata in ogni occasione, le Associazioni, il mondo del Volontariato, le Organizzazioni Sindacali e, in modo particolare, i Dirigenti Scolastici a cui sono debitore per il grande atto di fiducia che hanno compiuto accogliendomi senza conoscermi. Grazie alla Comunità del Seminario che mi ha accolto come una famiglia ed a tutti quanti mi hanno donato parte del loro tempo. Sicuramente dimenticherò qualcuno, ma tutti sono presenti nel mio cuore. Continuerò a ricordare i ragazzi ed i docenti che il Signore ha chiamato a sé in momenti improvvisi della loro vita ed i loro famigliari che ho avuto la gioia di incontrare. Grazie, grazie davvero a tutti per l’immenso affetto che ho ricevuto e che ha illuminato la mia vita in questi due anni. Sarete sempre graditi ospiti in Valtellina. Vi prego di ricordarvi ogni tanto anche di me e di farvi sentire anche solo per un saluto. Ne sarò sempre felice. Buon lavoro al collega ed amico Franco Gallo e, nonostante tutto, viva la scuola! E viva la scuola della Provincia di Cremona!

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400