Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SICUREZZA

I carabinieri in pensione al servizio di Castelleone

ll Comune ha siglato una convenzione con l’Associazione nazionale, sezione di Caravaggio

Matteo Berselli

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

30 Giugno 2021 - 16:57

I carabinieri in pensione al servizio di Castelleone

CASTELLEONE - Una presenza in più al servizio dei cittadini. Il Comune di Castelleone ha stabilito una convenzione con l’Associazione nazionale carabinieri, sezione di Caravaggio, per l’arruolamento di personale volontario a supporto delle forze dell’ordine, della polizia locale e della Protezione civile; gli ambiti d’impiego sono molteplici e contemplano sia le emergenze più serie (le calamità naturali, i fenomeni meteorologici più intensi) sia le evenienze di routine, come la regolazione degli accessi alle manifestazioni popolari o la viabilità in occasione delle gare ciclistiche.

L’accordo è stato siglato e presentato martedì sera in sala consiliare, alla presenza del sindaco Pietro Fiori, del consigliere con delega alla Sicurezza Fabio Farina, del comandante della locale stazione dei carabinieri, maresciallo Domenico Mustich, del comandante della polizia locale, Andrea Vicini, del coordinatore del gruppo Castrum Leonis, Simone Freri, e di alcuni componenti dell’Associazione d’Arma che a partire da domani prenderanno servizio nel borgo. 

Si occuperanno della gestione delle emergenze a supporto della comunità

La convenzione ha una durata di diciotto mesi («Ci permetterà di conoscerci al meglio, per poi rinnovarla», ha spiegato Farina) e rimarrà in vigore sino al dicembre 2022. E’ prevista la copertura assicurativa e, naturalmente, durante le attività i militari in congedo non avranno in dotazione alcun tipo di arma. «Si occuperanno – precisa Fiori – della gestione delle emergenze a supporto della comunità. Li ringrazio per aver dato la disponibilità ad entrare nella ‘famiglia castelleonese’ e sono sicuro che sapranno ritagliarsi un ruolo prezioso».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400