Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

Lavanda solidale per sostenere chi è in difficoltà

Domenica a Vicomoscano la festa per ricordare Gardani. Organizza la cooperativa Santa Federici, danza e cucina

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

22 Giugno 2021 - 06:00

Lavanda solidale per sostenere chi è in difficoltà

CASALMAGGIORE - La cooperativa Santa Federici, nell’ambito del progetto Tellus, in memoria di Carlo Gardani, organizza per domenica prossima, 27 giugno, in via Tasso 50 a Vicomoscano, frazione di Casalmaggiore, «La festa della lavanda».

«Tre anni fa - spiega Enrica Campanini, una delle organizzatrici della giornata - Carlo aveva insistito fortemente perché quell’appezzamento di terra venisse convertito alla coltivazione della lavanda, con finalità sociali. Carlo l’aveva fatto con la Cooperativa Tellus, della quale è stato uno dei padri fondatori, per aiutare persone che avessero bisogno di un lavoro».

Gardani, già presidente della Casalese, responsabile della scuola calcio del Parma, fondatore e responsabile delle Guardie ecologiche volontarie, consigliere comunale, appassionato della sua comunità e fondatore dell’esperienza politica locale improntata al civismo del Listone, è scomparso il 12 gennaio scorso.

Lo scorso Natale ha fatto in tempo a regalare a familiari, parenti e amici, i primi prodotti del campo di lavanda di Vicomoscano, come sapone, shampoo, olio e non solo, emersi da quel lavoro per il quale tanto si era dato da fare.

Nata nel 2017, la cooperativa sociale vuole ridare dignità a ragazzi che magari hanno un handicap, di qualsiasi forma esso sia, o anche a persone che hanno perso il lavoro e vivono in stato di disoccupazione. Altra finalità consentire agli stessi di darsi da fare con lavori socialmente utili. Le prime attività furono relative al decoro urbano.

«Per domenica è stato organizzato un momento di festa dedicato a lui. Il via sarà dato alle 17 - spiega la Campanini - in quell’occasione sarà possibile raccogliere i fiori della lavanda direttamente sul campo e degustare su prenotazione all’arrivo i prodotti che conterranno l’essenza di questa pianta, sempre più utilizzata anche in cucina».

La gelateria Infinito preparerà il gelato alla lavanda e la gastronomia Charlie di Vicomoscano, invece, il risotto sempre con questo fiore. Chi ha già degustato entrambi, dice siano deliziosi.

Dalle 17.30 si potranno vedere le esibizioni di danza dei ragazzi della Santa Federici, coordinate da Luisa Sartori della Dance Academy Aerobic School, e delle allieve della scuola di ginnastica artistica Gymnica 2009. Tutto l’evento è stato organizzato nel rispetto delle norme antiCovid. «Auspichiamo che la partecipazione sia numerosa», conclude la Campanini. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400