Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SABBIONETA

Pro loco zona Oglio Po riunite. Il 2 giugno 2022 sarà Festa

La decima edizione si terrà a Casalmaggiore. Madidini: la riunione ha rafforzato i legami tra i sodalizi

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

06 Giugno 2021 - 14:36

 Pro loco zona Oglio Po riunite. Il 2 giugno 2022 sarà Festa

SABBIONETA - Nella sala consiliare messa a disposizione dall’amministrazione comunale, si sono riuniti a Sabbioneta i rappresentanti delle Pro Loco della Zona Territoriale Oglio Po. Presidenti e membri dei direttivi delle Pro Loco di Bozzolo, Pomponesco, Rivarolo Mantovano, Sabbioneta, San Martino dall'Argine, Viadana e Villastrada di Dosolo, dopo oltre un anno di forzata riduzione delle attività si sono ritrovati per coordinare le idee e le proposte per la ripartenza nel post-Covid.

"Molti gli argomenti all’ordine del giorno - riferisce Alberto Sarzi Madidini, coordinatore Pro loco zona territoriale Oglio Po - come l’aggiornamento relativo alle più recenti disposizioni anti-pandemia, i criteri da seguire per organizzare gli eventi estivi, le possibilità di sviluppo offerte dal “turismo di prossimità” e l’importanza crescente degli eventi on-line. Si è discusso anche di argomenti amministrativi inerenti alla gestione delle associazioni stesse come il nuovo statuto unico nazionale, le assicurazioni per i dirigenti e i volontari, le normative per le Associazioni di Promozione Sociale e la tenuta dei registri sociali. I volontari hanno rimarcato il fatto che la burocrazia appesantisce pesantemente le loro attività, caricandoli di incombenze spesso complesse da gestire come i piani di sicurezza e le certificazioni. Inoltre, sarebbe auspicabile avere dei riferimenti istituzionali certi e territoriali come erano le Province prima della recente riforma".

I presenti hanno concordato che la prossima edizione della tradizionale Festa delle Pro Loco, la decima, si terrà a Casalmaggiore il 2 giugno del 2022 e che le Pro Loco aderiranno alla “Fiera del Libro del territorio Oglio Po” in programma nei prossimi mesi a San Martino dall'Argine.

Alla riunione, promossa da Alberto Sarzi Madidini coordinatore della zona territoriale Oglio Po, hanno portato il loro contributo anche Orianna Biagi, referente UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco Italiane) per la provincia di Mantova e Maurizio Ziglioli, coordinatore delle zone Casalasco e Sud-Cremonese, le cui Pro Loco da molti anni collaborano con il vicino territorio mantovano. "Una riunione che ha rafforzato i legami tra i sodalizi di tutto il territorio e rilanciato il ruolo centrale delle Pro Loco", osserva Sarzi Madidini.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400