Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

RIVAROLO DEL RE

Sportello lavoro al via: un aiuto ai disoccupati

Altro ufficio della rete Activity.Cr. voluto fortemente dal Comune

Davide Bazzani

Email:

redazione@laprovinciacr.it

03 Giugno 2021 - 17:05

Sportello lavoro al via: un aiuto ai disoccupati

RIVAROLO DEL RE - Questa mattina alle 9 nella sala consiliare è stato aperto per la prima volta lo sportello del progetto Activity.CR, già attivo a Casalmaggiore, Piadena Drizzona, San Giovanni in Croce e Gussola. Ad accogliere la prima cittadina prenotata sono state l’assistente sociale Rossana Lorenzi e l’operatrice Simona Bassi, già conosciuta dai cittadini e dalle cittadine che hanno fruito degli sportelli di San Giovanni in Croce e Gussola. All’apertura dello sportello era presente anche il sindaco Luca Zanichelli.

La richiesta di attivazione dello sportello è stata voluta fortemente dall’amministrazione comunale e ha trovato l’appoggio da parte del Consorzio Casalasco Servizi Sociali. Viene realizzata con il supporto dell’ente partner di progetto Mestieri Lombardia. Lo sportello intende avvicinare le azioni previste dal progetto alla popolazione residente nei comuni dell’Unione Foedus — che sono i Comuni di Rivarolo del Re, Casteldidone e Spineda — ma non solo e rispondere ai bisogni del territorio. Le attività che verranno svolte sono quelle di accoglienza e orientamento al lavoro e ricerca attiva. 

Lo sportello verrà gestito nel rispetto della normativa anti-Covid e per questo l’accesso sarà garantito su appuntamento, non ci sarà una cadenza regolare. La prossima apertura è prevista mercoledì 23 giugno dalle 12,30 alle 15,30

Le persone accolte allo sportello potranno confrontarsi con l’operatrice presente per valutare quali siano le possibilità sul territorio sia in termini di formazione che di lavoro in base alle proprie esperienze pregresse e inclinazioni personali.
«Lo sportello — spiegano Lorenzi e Bassi — verrà gestito nel rispetto della normativa anti-Covid e per questo l’accesso sarà garantito su appuntamento, non ci sarà una cadenza regolare. La prossima apertura è prevista mercoledì 23 giugno dalle 12,30 alle 15,30».

Le persone interessate all’attività potranno chiedere informazioni presso gli uffici comunali all’assistente sociale Lorenzi al numero 0375-534032 interno 5 o all’indirizzo mail servizisociali@uclfoedus.it oppure contattando i numeri 0372-1786314 interno 1 oppure 340-4691081 o scrivendo una mail all’indirizzo cremona@mestierilombardia.it.

${title}

${subtitle}
${summary}

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400