Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

ASOLA

Scacco alla gang dei ladri di tonno: fermati con 442 scatolette

I carabinieri hanno denunciato due persone: ingente il valore della refurtiva recuperata

Andrea Setti

Email:

asetti@laprovinciacr.it

29 Maggio 2021 - 17:16

Scacco alla gang dei ladri di tonno: fermata con 442 scatolette

ASOLA - I carabinieri di Asola hanno denunciato due persone per furto aggravato e tentato furto aggravato in concorso di... scatolette di tonno. Intorno alle 15.30 di giovedì scorso, infatti, i militari hanno intercettato e fermato in via Parma una Jeep Renegade segnalata in uso a malviventi specializzati nei furti nei negozi. A bordo due persone di nazionalità romena e senza fissa dimora che, alla vista dei carabinieri hanno cercato di eludere il controllo manifestando urgenze e altri impegni. Una manovra che non è servita in quanto gli uomini in divisa avevano già adocchiato due grosse borse da spesa dietro i sedili posteriori occultate da alcuni giubbini. La successiva perquisizione personale e veicolare ha fatto rinvenire 442 scatolette di tonno (numerose anche di marchi pregiati), prive di scontrino e di cui non era chiara la provenienza.

Dalle indagini è emerso che mercoledì mattina i due uomini, con lo stesso veicolo, avevano tentato un furto di tonno presso un supermercato Conad nel Bresciano. In seguito si è scoperto che la coppia di romeni era responsabile anche di un furto di 900 euro di scatolette di tonno perpetrato una settimana prima, presso lo stesso punto vendita nonché, attraverso una ricostruzione di effigi fotografiche estrapolate dal sistema di video sorveglianza, un ulteriore «colpo» di tonno commesso presso un altro supermercato Conad dell’Alto Mantovano. I carabinieri di Asola quindi, ricostruiti tutti i passaggi, hanno sequestrato la merce che sarà poi riconsegnata agli aventi diritto. I due soggetti, identificati in I.L.M., 29enne, e A.R.C., 21enne, dovranno ora rispondere, all’autorità giudiziaria di Mantova, per i reati di furto aggravato e tentato furto aggravato in concorso.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400