Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SABBIONETA

La bellezza della Piccola Atene nel video di Visit Sabbioneta

Il canale di comunicazione digitale promuove la Città Ideale di Vespasiano Gonzaga

Andrea Setti

Email:

asetti@laprovinciacr.it

29 Maggio 2021 - 11:17

SABBIONETA - Si chiama Visit Sabbioneta ed è il nuovo canale di comunicazione digitale che mancava, la casa “social” della bellezza della Piccola Atene ideata da Vespasiano Gonzaga. E si tratta solo del primo passo per un balzo nel futuro della promozione turistica in quanto nei prossimi giorni arriverà anche il nuovo portale turistico. Ora, dunque, il processo di digitalizzazione della comunicazione turistica che promette di raggiungere ben più ampie fette di mercato.

Il sindaco di Sabbioneta Marco Pasquali ha presentato il video sul proprio profilo Facebook: "Vi presento Visit Sabbioneta, il canale di comunicazione digitale che mancava, la casa “social” della nostra bellezza e nei prossimi giorni arriverà anche il nuovo portale turistico della Città Ideale di Vespasiano Gonzaga, il tutto promosso da Comune di Sabbioneta, Polo Museale Vespasiano Gonzaga e associazione Pro Loco. Nei lunghi mesi di chiusura abbiamo lavorato alla costruzione di un percorso condiviso tra Comune di Sabbioneta, Polo Museale Vespasiano Gonzaga e Pro Loco, convinti dell’importanza di presentarsi al visitatore, così come al cittadino, uniti, coordinati e contemporanei. Il primo importante risultato è stato il biglietto unico per la visita dei monumenti, in modo da presentare il nostro patrimonio ad un prezzo corretto per noi e sostenibile per le famiglie e, coerente a questa logica, con un’identità visiva univoca per tutta Sabbioneta. Il layout del nuovo progetto visivo è in linea con l’immagine della Città di Mantova, perché anche noi vogliamo valorizzare il titolo Unesco che insieme condividiamo. Ci differenzieranno i colori: Mantova usa il rosso, Sabbioneta si affiderà all’azzurro che Vespasiano ha voluto nel suo stemma. Abbiamo scelto di proporre un'inedita composizione con lo stemma del Ducato di Vespasiano Gonzaga associato ai simboli Unesco e ad al logotipo "Sabbioneta” disegnato tramite il ricalco di un importante documento editato durante il governo di Vespasiano. Durante tutte le fasi di progettazione ci siamo avvalsi della consulenza storica di GianCarlo Malacarne, dalla blasonatura dello stemma ai testi dei materiali di comunicazione, che aggiorneranno finalmente la lettura storica dei monumenti, andando anche a correggere alcune (gravi) inesattezze come quella - leggendaria - della “piccola Atene” inventata decenni fa ma dura a morire, dato che il riferimento per Vespasiano Gonzaga fu sempre e solo Roma, come si può leggere e vedere dipinto in ogni monumento cittadino. Si è scelto quindi di valorizzare segni e simboli già presenti nella Città Ideale. Lavoriamo tutti insieme per un nuovo Rinascimento di Sabbioneta, per mantenere vive le idee, i valori e il Sogno di un Uomo, che così diventa il sogno di tutti noi".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400