Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA: IN VIALE REPUBBLICA

Quattordicenne beve e si ubriaca, in ospedale subito dimessa

La giovanissima rivoltana studia in una scuola superiore cittadina

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

29 Maggio 2021 - 09:42

Quattordicenne beve e si ubriaca, in ospedale subito dimessa

CREMA - Una 14enne rivoltana, che studia in una scuola superiore cittadina, è stata soccorsa ieri pomeriggio in viale Repubblica dal personale sanitario del servizio di emergenza del 118. Aveva bevuto troppo e non si reggeva in piedi. Il successivo trasferimento all’ospedale Maggiore e le immediate cure mediche, hanno fortunatamente permesso alla ragazzina di riprendersi nel giro di qualche ora.

Immediata la chiamata delle forze dell’ordine all’indirizzo dei genitori, che l’hanno poi raggiunta. Da capire il motivo di questa ubriacatura, forse una delusione amorosa seguita dall’insana decisione di affogare il dispiacere nell’alcool. Toccherà ora ai carabinieri di Crema indagare su dove la giovanissima studentessa si sia procurata la bottiglia. Come noto, la vendita di alcolici ai minorenni è vietata dalla legge. Nella zona di viale Repubblica non mancano bar, ma anche negozi e supermercati, ma non è detto che la ragazzina si sia rifornita lì vicino. Sarà dunque fondamentale la sua testimonianza.

A soccorrerla sono stati alcuni passanti, che l’hanno vista barcollante e in stato confusionale accasciarsi a terra. La 14enne non ha perso i sensi, ma all’arrivo del personale sanitario del servizio di emergenza del 118 della Croce Rossa le sue condizioni erano tali da consigliare l’immediato trasferimento in ospedale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400