Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

SESTO CREMONESE

Casa depredata, via l’oro

Proprietari fuori, ladri in azione: locali a soqquadro, rubati oggetti preziosi

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

21 Maggio 2021 - 06:47

Casa depredata, via l’oro

SESTO CREMONESE - Tornano i ladri, torna la paura. Dopo una tregua durata qualche mese i soliti ignoti hanno ripreso a colpire anche in paese. L’hanno fatto mercoledì mattina in un appartamento di viale Sacchi, il quartiere delle scuole, dove hanno razziato monili e altri oggetti preziosi del valore imprecisato. E’ successo tutto nel giro di due ore, tra le dieci e mezzogiorno, quando i proprietari erano fuori. E loro, i predoni, evidentemente lo sapevano, perché hanno agito indisturbati e coperti con ogni probabilità dagli appostamenti di un «palo».

Da quanto si è riusciti ad apprendere sono riusciti ad introdursi all’interno dell’abitazione rompendo una finestra. Al suo rientro a casa la famiglia ha trovato stanze, cassetti e armadi a soqquadro e dopo lo spavento è partita la telefonata ai carabinieri che hanno inviato sul posto una pattuglia della stazione di Soresina. I militari, dopo il sopralluogo nell’abitazione, hanno chiesto ai derubati di formalizzare la denuncia di furto dai colleghi dell’Arma di Castelverde che hanno già iniziato le indagini. La speranza di dare un volto e un nome agli autori del raid è affidata anche agli occhi delle telecamere del sistema di videosorveglianza comunale, che potrebbero aver filmato la banda. I nastri saranno messi a disposizione dei carabinieri dal vigile Alessandro Salimbeni, pronto a garantire la massima collaborazione. L’episodio, ovviamente, ha destato tra i residenti molta preoccupazione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400