Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMONA

Tornano le Giornate FAI di Primavera: sono il 15 e il 16 maggio

Durante l’evento saranno organizzati itinerari in alcuni dei luoghi più suggestivi della città

06 Maggio 2021 - 15:27

Tornano le Giornate FAI di Primavera

Palazzo Fodri

CREMONA - Dopo un lungo periodo di restrizioni riaprono i luoghi della cultura e con essi tornano le Giornate FAI di Primavera, appuntamento molto atteso dal pubblico e manifestazione di punta del FAI – Fondo Ambiente Italiano per sensibilizzare i cittadini alla bellezza e alla conoscenza del nostro patrimonio culturale. Il FAI apre le porte di numerosi luoghi eccezionali e chiede il supporto di tutti per poter continuare l’incessante attività di tutela e valorizzazione iniziata nel 1975 e che ha consentito di sottrarre al degrado e all’oblio pagine straordinarie del nostro patrimonio culturale, come il meraviglioso Giardino della Kolymbethra ad Agrigento o il Bosco di San Francesco ad Assisi, destinandole alla fruizione pubblica. Per questa ragione sarà possibile effettuare una donazione e iscriversi al FAI in loco con una riduzione di 10,00 su tutte le tariffe.

Durante l’evento, che si terrà il 15 e 16 maggio 2021, la Delegazione FAI di Cremona organizza un itinerario in alcuni dei luoghi più suggestivi della città, con tante novità e inediti. Si inizia dal Teatro Amilcare Ponchielli, la cui apertura si inserisce nella campagna di sensibilizzazione nei confronti dei professionisti della cultura e dello spettacolo, fortemente penalizzati dalle restrizioni anti-contagio e supportata dal FAI a livello nazionale. La visita consentirà di scoprire tutte le curiosità legate al teatro cremonese e, in via del tutto eccezionale, saranno visitabili alcuni ambienti normalmente esclusi dal percorso di visita, come il ballatoio, collocato a 16 metri di altezza dal palcoscenico (anch’esso visitabile), la sala dell’orologio, con il suo prezioso strumento ottocentesco originale ancora funzionante, e la sala del lampadario (il Ponchielli fu uno dei primi teatri italiani a dotarsi di illuminazione elettrica) dove sarà possibile percorrere il suggestivo camminamento sulla copertura della platea a ben 20 metri di altezza.

Dal teatro si passa al palazzo, con l’apertura di Palazzo Fodri, testimonianza di grande rilievo dell’architettura rinascimentale cremonese e che oggi ospita l’Associazione Costanzo Porta, l’Associazione Culturale “Specchio Riflesso Danza”, la Galleria d’Arte PQV di Pietro Quattriglia Venneri e il Laboratorio di diagnostica del CR. Forma. Questi ambienti saranno integralmente visitabili e, eccezionalmente, si potrà scoprire il grande caveau del CR. Forma, un tempo appartenuto all’Istituto di Credito del Monte di Pietà, poi CARIPLO, e ora riadattato ad ambiente climaticamente perfetto per il monitoraggio dei beni culturali in fase di studio.

A pochi passi dal palazzo, lungo via Gerolamo da Cremona, sarà visitabile per la prima volta Casa Ferraroni, una piccola e inedita curiosità neoclassica costituita da tre salette con una straordinaria decorazione pittorica, ricca di vedute, sculture dipinte e grottesche e riferita a Giuseppe Manfredini, forse in collaborazione con Francesco Ferrari. Si tratta di una grande occasione colta dalla Delegazione FAI di Cremona che consentirà ai visitatori di poter scoprire un tassello interessantissimo della tradizione pittorica cremonese a cavallo tra Sette e Ottocento.


INFORMAZIONI PRATICHE

L’accesso ai luoghi è consentito esclusivamente su prenotazione, che si potrà effettuare a partire dal 6 maggio 2021 sul sito www.giornatefai.it. La partecipazione all’evento si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anti-contagio e vedrà il coinvolgimento della Protezione Civile per garantire la sicurezza ed evitare assembramenti. Per la visita al Teatro Ponchielli è consigliabile portare calzature comode per poter accedere alla scalinata che conduce alle sale dell’orologio e del lampadario.

Per qualsiasi informazione scrivere a cremona@delegazionefai.fondoambiente.it oppure chiamare al 3791656136 dal lunedì al venerdì h 13:30-15:30.

Orari di apertura

15-16 maggio 2021


TEATRO AMILCARE PONCHIELLI

Corso Vittorio Emanuele II, 52 – Cremona

SAB: 10-16 (ultimo ingresso h 15:30)

DOM: 14-19 (ultimo ingresso h 18:30)

 

PALAZZO FODRI

Corso Matteotti, 17 – Cremona

SAB e DOM 10-18 (ultimo ingresso h 17:30)

 

CASA FERRARONI

Via Gerolamo da Cremona, 49 – Cremona

SAB e DOM 10-18 (ultimo ingresso h 17:30)

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400