Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

TRAGEDIA IN PAESE

Shock a Trescore: muore nel sonno a 14 anni

Christian Bertazzoli non soffriva di alcuna patologia. Disposta l'autopsia

30 Aprile 2021

Shock a Trescore: muore nel sonno a 14 anni

Christian Bertazzoli (dalla pagina FB dell’ASD Oratorio Calvenzano)

TRESCORE CREMASCO (30 aprile 2021) - Trescore Cremasco piange Christian, 14 anni, morto nel sonno questa notte nella sua casa. Verso le 6,30, la mamma è andata in camera sua per svegliarlo ma Christian non rispondeva. Il ragazzo non dava alcun segno di vita. Immediata la chiamata ad un medico amico di famiglia, accorso immediatamente, e al 118 il cui personale, giunto poco dopo sul posto, non ha potuto fare altro che constatare il decesso del ragazzo. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Pandino. L’autopsia, disposta dall’autorità giudiziaria, che verrà effettuata all’inizio della prossima settimana a Cremona, chiarirà le cause del decesso. Christian non soffriva di alcuna patologia. Era un ragazzo come tanti. Frequentava la prima superiore a Crema, all’istituto Pacioli, e giocava a calcio come centrocampista nelle giovanili dell’ASD Oratorio Calvenzano, dove si era trasferito da un paio di stagioni dopo aver militato nell’AS Trescore Cremasco, società del suo paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400