Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALMAGGIORE

Negato il consiglio sul Busi: è bufera

La minoranza di Cnc attacca: la popolazione deve sapere la reale situazione finanziaria della Fondazione

Andrea Setti

Email:

asetti@laprovinciacr.it

30 Aprile 2021 - 06:59

Negato il consiglio sul Busi: è bufera

CASALMAGGIORE (30 aprile 2021) - «Il rifiuto di convocare il Consiglio comunale sulla situazione finanziaria della Fondazione Busi è un gesto che va contro la trasparenza necessaria verso la cittadinanza ma non serve nemmeno alla Fondazione stessa per chiarire i contorni dell’intricata vicenda della ristrutturazione del palazzo ex Turati». I consiglieri comunali di Cnc Fabrizio Vappina, Mario Daina e Pierluigi Pasotto, non nascondono la loro irritazione rispetto alla mancata possibilità di una discussione pubblica e approfondita sul tema che da tempo agita il sonno degli amministratori dell’ente assistenziale. «La popolazione deve sapere la reale situazione finanziaria della Fondazione. L’esplosione dei costi della ristrutturazione — aggiungono — deve essere chiarita a tutti mentre il Presidente del Consiglio Pierfrancesco Ruberti, nel motivare il diniego al Consiglio comunale ha affermato che la questione non è di competenza del consiglio stesso. Una motivazione che non possiamo accettare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400