Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CORONAVIRUS. LA SCUOLA

Bimbo tornato in Senegal, lezioni da 4 mila chilometri

Un alunno che frequenta la IV elementare alla Manzoni ha ottenuto di continuare a seguire i corsi

Nicola Arrigoni

Email:

narrigoni@laprovinciacr.it

29 Aprile 2021 - 06:45

Bimbo tornato  in Senegal, lezioni da 4 mila chilometri

La classe 4ª A della primaria Manzoni

CREMONA (29 aprile 2021) - «Ciao Bamba» e Bamba Sougou risponde dallo schermo della lim: «Maestra, ci sono. Ho i libri». Bamba è a casa, mentre i suoi amici sono in classe, la classe 4ª A della scuola primaria Manzoni. Dietro di lui si intravvede una lampada, una finestra e una parete bianca. Alcune volte interviene la mamma per aiutarlo a posizionare meglio la videocamera. Cose che accadono nelle case di tanti alunni costretti alla Dad. E fin qui non ci sarebbe nulla di strano, una scena abituale in tempi di pandemia e di bambini positivi al Covid. Ma non è questo il caso. È anche capitato che Bamba col suo computer nuovo facesse lezione con sfondo spiaggia e mare. Bamba Mouhamadou Sougou è, infatti, a oltre 4 mila chilometri da Cremona, è in Senegal, suo Paese d’origine. Eppure fa scuola, quasi come se nulla fosse. E questo grazie alla didattica a distanza, alla piattaforma Meet, una volta tanto non sotto accusa, non strumento demonizzato e criticato.

GUARDA IL VIDEO

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cordamolle

    29 Aprile 2021 - 19:03

    Pagliacciate della sinistra. Sarebbe meglio si potessero collegare i tanti bambini italiani con connessioni da terzo mondo o in difficoltà economiche,ma questo non andrebbe sui giornali secondo i sinistroidi

    Report

    Rispondi

  • cirio2

    29 Aprile 2021 - 08:01

    Io non ho potuto andare dai miei perché regione diversa , loro come gli indiani in giro per il mondo senza problemi, che paese....

    Report

    Rispondi