Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CREMA

Tentata «violenza sessuale»: condannato a 2 anni di reclusione

Davanti ai giudici aveva minimizzato: «Ho fatto solo dei complimenti»

Cinzia Franciò

Email:

cfrancio@laprovinciacr.it

20 Aprile 2021 - 17:29

Tentata «violenza sessuale»:  condannato a 2 anni di reclusione

Il tribunale di Cremona

CREMA (20 aprile 2021) - Davanti ai giudici aveva minimizzato. «Ho fatto solo dei complimenti». Ed ecco i complimenti. Il 22 luglio del 2019, sul treno aveva preso per il braccio una studentessa, l’aveva trascinata a sé e le aveva toccato il fondo schiena.
L’1 agosto successivo, sulla ciclabile lungo il Serio, aveva tentato di sollevare la gonna e di toccare le cosce ad una veterinaria a passeggio con il suo cane. Lei si è così spaventata che non ci è più andata. I «complimenti», per dirla con l’imputato, Bogdan Sturzu Vasile, classe 1994, romeno, disoccupato, domiciliato a Soresina, incensurato, si chiamano tentata «violenza sessuale». E a Vasile sono costati la condanna a 2 anni di reclusione. Il Tribunale gli ha riconosciuto l’attenuante speciale prevista per i casi di minore gravità. L’uomo è stato inoltre condannato a risarcire con 1500 euro (una provvisionale immediatamente esecutiva) la studentessa, parte civile, nel processo, con l’avvocato Gianluca Pasquali. Vasile potrà ottenere il beneficio della sospensione condizionale a patto che la risarcisca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI FOTO E VIDEO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400