Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

VACCINAZIONI

Somministrato anche a Cremona il lotto AstraZeneca sospetto

Sono già state utilizzate tutte le dosi disponibili. La responsabile dell'Unità Operativa Vaccinazioni dell'Asst rassicura: "No allarmismo, al momento nessuna segnalazione di effetti avversi"

Riccardo Maruti

Email:

rmaruti@laprovinciacr.it

11 Marzo 2021 - 15:53

Somministrato anche a Cremona il lotto  AstraZeneca sospetto

CREMONA (11 marzo 2021) - Sono state somministrate anche a Cremona dosi del lotto del vaccino AstraZeneca sospeso dall'Aifa a seguito della segnalazione di alcuni eventi avversi gravi. L'Agenzia italiana del farmaco ha deciso in via precauzionale di emettere un divieto di utilizzo di tale lotto - identificato con il codice ABV2856 - su tutto il territorio nazionale e si riserva di prendere ulteriori provvedimenti, ove necessario, anche in stretto coordinamento con l’EMA, Agenzia del farmaco europea. Al momento non è stato stabilito alcun nesso di causalità tra la somministrazione del vaccino e tali eventi.

Le dosi che erano state consegnate a Cremona sono già state utilizzate, come conferma la responsabile dell'Unità Operativa Vaccinazioni dell'Asst di Cremona, Antonella Laiolo: "Il quantitativo disponibile è stato somministrato e non ci sono altre fiale in giacenza. Al momento non abbiamo ricevuto alcuna segnalazione di effetti avversi". Laiolo usa parole tranquillizzanti: "Esorto chi ha ricevuto il vaccino a stare tranquillo perché non esistono i presupposti per avallare alcun messaggio allarmistico. I problemi che hanno portato allo stop preventivo riguardano la coagulazione del sangue, un campo talmente vasto da non giustificare alcun legame diretto con la somministrazione del vaccino". 

L’Ema ha affermato che si può continuare a utilizzare il vaccino anti-Covid di AstraZeneca in attesa delle indagini sui coaguli di sangue. Nella telefonata con il premier Mario Draghi la Presidente Von der Leyen «ha comunicato che l’Ema ha avviato una ulteriore review accelerata» sui vaccini AstraZeneca. Lo rende noto Palazzo Chigi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, VIDEO E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400