Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CASALBUTTANO

Ecco le motoambulanze per la Sierra Leone

Grazie al gruppo 'Sulle strade del mondo' 5 mezzi inviati nel paese africano per servizi sanitari

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

01 Febbraio 2021 - 07:41

Ecco le motoambulanze per la Sierra Leone

CASALBUTTANO (1 febbraio 2021) - Una connessione solidale tra l’Italia e la Sierra Leone che corre sospinta dal rombo delle due ruote: in terra d’Africa stanno operando con successo le motoambulanze donate dal gruppo casalbuttanese Sulle Strade del Mondo. I tre mezzi messi a disposizione per il progetto «In Moto con l’Africa», grazie al buon cuore dei cremonesi e non solo, si stanno dimostrando fondamentali nell’ambito di trasporti e interventi sanitari a raggiungere anche i villaggi e le popolazioni più remote. La sinergia tra i volontari casalbuttanesi de Sulle Strade del Mondo, gruppo di amici che da più di 25 anni ricorda il compianto viaggiatore locale Abele Mondini attraverso iniziative benefiche, Medici con l’Africa Cuamm e i referenti del progetto In Moto con l’Africa dunque prosegue positivamente e sta portando a risultati concreti. «Siamo orgogliosi di sapere, grazie ai report di Medici con l’Africa – spiega Michele Orlando de In Moto con l’Africa –, che in Sierra Leone stanno operando con successo cinque motoambulanze, di cui tre donate dagli amici di Sulle Strade del Mondo e due dagli amici del Lions Club Padova Tito Livio. Il nostro obiettivo è quello di aumentare la flotta, anche in altre zone d’Africa dove opera il Cuamm». 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400