il network

Venerdì 05 Marzo 2021

Altre notizie da questa sezione

Blog


CORONAVIRUS

Scuola, Lombardia: alle medie si torna in aula lunedì

Lo hanno annunciato il governatore Fontana e l'assessore Sala

Scuola, Lombardia: alle medie si torna in aula lunedì

MILANO (23 gennaio 2021) - Dato che la Lombardia torna in zona arancione "già da lunedì le scuole medie riprenderanno la propria attività in presenza": lo ha annunciato il presidente della Regione Attilio Fontana aggiungendo che «quelle secondarie di secondo grado potranno riprendere le lezioni in presenza secondo l’organizzazione stabilita nei piani operativi delle Prefetture». «Regione Lombardia, per quanto di propria competenza - ha assicurato - ha già attivato le procedure affinché il Trasporto pubblico locale attui quanto previsto dalle Prefetture».

"Abbiamo già contattato le agenzie del Trasporto pubblico locale per sollecitarle alla rapida attuazione dei Piani Operativi adottati in esito ai tavoli di coordinamento prefettizi per riportare gli studenti a scuola" ha confermato Fabrizio Sala, assessore regionale all'Istruzione, Università, Ricerca, Digitalizzazione e Semplificazione.

"Abbiamo anche sentito l'Ufficio Scolastico Regionale per comunicare che saremo pronti alla riapertura delle scuole - ha proseguito - nel rispetto dell'Autonomia scolastica e dei tempi necessari ai dirigenti scolastici a riconvertire l'organizzazione didattica. Domani parteciperemo alla riunione convocata ieri dal prefetto Saccone per un aggiornamento generale con tutti gli altri attori coinvolti per la ripresa in sicurezza dell’attività didattica in presenza. Siamo consapevoli che la scuola è anche il momento dell'incontro e del confronto dei nostri giovani. Siamo quindi convinti - ha concluso - che le lezioni debbano riprendere in presenza secondo i parametri definiti nel vigente Dpcm che prevede almeno il 50% degli studenti in presenza".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, VIDEO E FOTO

23 Gennaio 2021